Chemobrain: il rovescio della Sopravvivere cancro

Maggio 9, 2016 Admin Salute 0 4
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Uno degli effetti collaterali più problematici del trattamento del cancro, chemobrain - una serie di sintomi, tra cui la perdita di memoria, incapacità di concentrarsi, difficoltà di pensare e di altri cambiamenti cognitivi sottili seguenti chemioterapia - diminuisce gravemente la qualità della vita e il funzionamento quotidiano delle donne. Di conseguenza, devono adottare una serie di strategie di coping per gestire la loro vita sociale e professionale ristrette.

Sopravvissute al cancro al seno raccontano la loro storia in un studio descrittivo degli effetti che il deterioramento cognitivo ha sul lavoro delle donne, le reti sociali e rapporti con la professione sanitaria. Dr. Saskia Subramanian del Centro UCLA per la Cultura e la salute negli Stati Uniti ed i suoi colleghi hanno appena pubblicato il loro lavoro online ufficiale di Springer di Sopravvivenza al Cancro.

Un numero crescente di donne che sopravvivono il cancro al seno, ma la sopravvivenza ha un prezzo. Deterioramento cognitivo lieve dopo la chemioterapia, conosciuto come "chemobrain" o "chemofog" è uno dei più comunemente riportati sintomi post-trattamento di sopravvissuti al cancro al seno. Dr. Subramanian e colleghi 'lavoro mostra che questo deterioramento della funzione del cervello ha effetti devastanti sulle donne sopravvissute al cancro al seno' qualità della vita.




Attraverso una combinazione di focus group e interviste in profondità tra le 74 donne che avevano completato il loro corso di trattamento del cancro, almeno un anno prima, i ricercatori hanno raccolto dati su sfondo medica dei pazienti, esperienza di trattamento, i sintomi post-trattamento, le reazioni da parte del personale medico e dalla famiglia e dagli amici, autogestione, la forza dei social network e la loro percezione di se stessi.

Le donne descritte una serie di cambiamenti cognitivi che hanno trovato sia frustrante e sconvolgente. Alcuni erano meno in grado di conservare il materiale o per digerire le nuove informazioni e riconosciuto che non funzionavano come una volta. Altri hanno affrontato ridotta indipendenza, diventando limitati nella loro capacità di gestire certe responsabilità o andare in giro. Queste le modifiche apportate donne si sentono spaventati, dipendenti ed emotivamente svuotato. Per alcuni, affrontare significava dover ridurre il lavoro e le attività sociali. Altri avevano più o meno accettato le limitazioni poste sulle loro vite e rassegnati a una capacità cognitiva diminuita.

La maggior parte delle donne ha lamentato la mancanza di riconoscimento da parte della comunità medica quando hanno menzionato i loro sintomi chemobrain. Molte donne desideravano che avevano ricevuto alcun preavviso e solo pochi ottenuto risposte dai loro medici. Alcune donne ritengono che chemobrain confuso le loro famiglie e gli amici, e dei bambini in particolare.

Chemobrain colpito anche le prestazioni delle donne sul posto di lavoro. Perché erano meno in grado di mettere a fuoco, i dazi è diventato più difficile e spesso hanno più a lungo. Questo influenzato la loro efficienza e ridurre le loro possibilità di promozione o l'assegnazione ai progetti.

Gli autori concludono: "Questi dati sottolineano le gravi modi in cui chemobrain può incidere le esperienze di vita dei sopravvissuti al cancro - emotivamente, psicologicamente ed economicamente Una chiara comprensione dei deficit cognitivi vissuta dai superstiti aiuterà i ricercatori a sviluppare terapie mirate e interventi mirati. a migliorare oa mitigare questi effetti collaterali post-trattamento. "

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha