Chinasi appena scoperto regola citoscheletro, e forse possiede la chiave per come le cellule tumorali diffuse

Giugno 20, 2016 Admin Salute 0 0
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Gli scienziati della University of California, San Diego hanno identificato una chinasi finora sconosciuto che regola la proliferazione cellulare, la forma e la migrazione, e può svolgere un ruolo importante nella progressione o metastasi delle cellule tumorali.

La ricerca sarà pubblicata nel 31 maggio on line Early Edition degli Atti della National Academy of Sciences.

Richard L. Klemke, PhD, professore di patologia presso la Scuola di Medicina UCSD e il Moores Cancer Center, e colleghi dicono che il nuovo chinasi o enzima regola il citoscheletro - il quadro interno di minuscoli filamenti e microtubuli in cellule che dà loro forma, coerenza e la capacità di muoversi.




"Questa molecola può essere un importante nuovo obiettivo per future terapie antitumorali e un biomarker clinici che predice se un tumore è probabile che si diffonda", ha detto Klemke.

Regolazione corretta del citoscheletro è importante per molte funzioni cellulari fondamentali, tra cui la formazione di assone/dendriti, la migrazione, la differenziazione e la proliferazione. Viceversa, deregolamentazione del citoscheletro può contribuire ad una varietà di malattie umane, comprese metastasi del cancro o la diffusione dei tumori ad altre parti del corpo.

La nuova chinasi - chiamato pseudopodo arricchita chinasi atipico uno o Peak1 - svolge un ruolo centrale nella formazione di pseudopodi cellulari. Greca "false piedi", un pseudopodio è una struttura altamente specializzata che sporge dalla superficie di cellule migranti. Si attacca il leader, estendendo membrana della cellula ad un substrato sottostante, e quindi contribuisce tirare la cella avanti. Con all'infinito ripetendo questo processo, una cella è in grado di muoversi in modo produttivo.

"Le cellule tumorali capitalizzare la loro innata capacità di muoversi in questo modo, quando metastasi", ha detto Jonathan A. Kelber, PhD, autore principale sulla carta e borsista postdottorato nel laboratorio del Klemke. "Le cellule tumorali si staccano dal tumore primario, invadono l'ambiente extracellulare e quindi entrare nel sistema vascolare da cui possono diffondere e seminare nuovi tumori nei tessuti lontani."

Scoprire Peak1 fornisce ai ricercatori con un nuovo giocatore per studiare e indagare, uno che può avere un'influenza significativa nella biologia delle cellule, in particolare le cellule tumorali. Prove da studi sui topi suggerisce Peak1 è un giocatore importante durante la crescita del tumore, e la squadra di Klemke ha inoltre dimostrato che i livelli Peak1 sono aumentati in campioni primari e metastatici da pazienti affetti da cancro del colon umano. Sia Peak1 è in grado di trasformare cellule non tumorali in cellule tumorali ancora da determinare.

"Un fatto interessante è che Peak1 ha attività chinasi, che suggerisce è possibile progettare una piccola molecola di droga che specificamente inibisce la sua attività", ha detto Kelber. "Ma questo lavoro sta nel futuro. In primo luogo, abbiamo bisogno di identificare pienamente il ruolo del suo dominio chinasi nella progressione tumorale."

Co-autori della carta con Klemke e Kelber sono Yingchun Wang, già nel reparto di patologia e presso il Moores Cancer Center, sia a UC San Diego e attualmente presso l'Istituto di Genetica e Biologia dello sviluppo, Accademia Cinese delle Scienze di Pechino; Wei Wang e Jeanne M. Bristow nel reparto di patologia e al Moores a UCSD; Michael Bouvet nel reparto di chirurgia presso UCSD e al Moores; Hop S. Tran Cao e Robert M. Hoffman nel reparto di chirurgia presso UCSD; Greg T. Cantin e John R. Yates III nel dipartimento di fisiologia chimica al The Scripps Research Institute (TRSI); e Rui Lin e Thomas S. Edgington nel dipartimento di immunologia a TRSI.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha