Chirurgia cardiaca maggiore eseguita in 'Twilight'

Maggio 23, 2016 Admin Salute 0 3
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Ospedali University Medical Center causa cardiologi Marco Costa, MD, e Dan Simon, MD, sono tra i primi nel paese per effettuare sostituzioni valvolari transaortico (TAVR) mentre il paziente è in una sedazione "twilight", sveglio e comunicare con loro durante la procedura.

Qual è stato in precedenza maggiore, la chirurgia a cuore aperto è ormai stato fatto per via percutanea nel laboratorio di emodinamica con ottimi risultati che includono meno tempo di recupero e miglioramento dei tassi di infezione. In media, i pazienti trattati con la nuova tecnica stanno tornando a casa entro 24 ore, riducendo drasticamente la durata degenza e costi medici associati complessivi di solito sostenute durante un ricovero lungo.

Inoltre, senza la necessità di anestesia, farmaci post-chirurgiche per controbilanciare gli effetti della chirurgia sono del tutto eliminati.




TAVR, noto anche come l'impianto transcatetere di valvola aortica (TAVI), è una procedura chirurgica minimamente invasiva che ripara la valvola senza rimuovere la vecchia valvola danneggiata. Invece, si incunea una valvola di ricambio nella posizione della valvola aortica. Piuttosto simile ad uno stent inserito in un'arteria, l'approccio TAVR fornisce una valvola sostitutivo completamente pieghevole al sito valvola attraverso un catetere. Una volta che la nuova valvola viene espansa, spinge i vecchi veli valvolari allontanato e il tessuto nella valvola di sostituzione assume il compito di regolare il flusso sanguigno.

"Il successo del procedimento TAVR è già stato dimostrato", ha detto il dottor Costa, Direttore, Interventistica Cardiovascolare Center presso l'Harrington Heart & Vascular Institute presso UH causa Medical Center e professore di medicina presso la Case Western Reserve University School of Medicine. "Dato il panorama sanitario attuale dei costi sconosciuti e le assicurazioni, come medici abbiamo bisogno di evolvere e fornire ai pazienti con una opzione che non coinvolge lungo tempo in un letto di ospedale. Questo ci permette di risolvere molti problemi in una sola volta."

La nuova procedura è approvato dalla FDA per i pazienti con stenosi aortica sintomatica (restringimento della valvola), che sono considerati ad alto rischio per la chirurgia di sostituzione della valvola standard. Le differenze tra le due procedure sono significativi.

Di solito la sostituzione della valvola richiede una procedura cuore aperto con un "sternotomia," in cui il petto è chirurgicamente separato (aprire) per la procedura. Le procedure TAVR può essere fatto attraverso piccole aperture che lasciano tutte le ossa del petto in luogo o tramite un catetere nella femorale (gamba) arteria, quindi il recupero è generalmente molto più veloce con tassi di infezione anche migliorato.

Prevalentemente, i migliori candidati per la procedura sono quelli nei loro anni '70 o '80, e spesso hanno altre condizioni mediche che li un candidato migliore per questo tipo di intervento chirurgico fanno. Anche se relativamente nuovo, TAVR può essere un'opzione efficace per migliorare la qualità della vita in pazienti che altrimenti hanno scelte limitate per la riparazione dei loro valvola aortica.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha