Chirurgia mini-invasiva del seno diventando sempre più comune della popolazione Medicare

Aprile 20, 2016 Admin Salute 0 1
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Chirurgia del seno eseguita utilizzando un endoscopio sembra essere sempre più comune per la gestione delle malattie croniche del seno tra i beneficiari di Medicare, secondo un rapporto nel numero di maggio di Archives of Otolaryngology-Head & Neck Surgery, una delle JAMA/Archivi riviste.

Rinosinusite cronica è caratterizzata da infezione e infiammazione delle cavità del seno e il naso che dura più di tre mesi, in base alle informazioni in questo articolo. I sintomi includono la congestione, naso che cola, mal di testa, la pressione del viso e la perdita dell'olfatto. "Supporti di gestione medica per la sinusite includono la terapia antibiotica, steroidi intranasali sistemici e di attualità, irrigazioni nasali saline," scrivono gli autori. "Un sottogruppo di pazienti con rinosinusite cronica in cui il trattamento medico non sottoporsi ad intervento chirurgico, a volte ripetutamente, per il trattamento della loro malattia."

Chirurgia endoscopica sinusale, una tecnica mini-invasiva, è stato introdotto negli Stati Uniti nel 1985, gli autori della nota. Per esaminare le tendenze dei tassi della procedura, Giridhar Venkatraman, MD, MBA, del Dartmouth-Hitchcock Medical Center, Lebanon, NH, e colleghi hanno studiato un campione di beneficiari Medicare 65 anni a 99.




Dal 1998 al 2006, il tasso di beneficiari con diagnosi di rinosinusite cronica è diminuito del 1,4 per cento. Tuttavia, il tasso di chirurgia endoscopica sinusale è aumentato del 20 per cento, dal 0,72 per 1000 pazienti a 0,92 per 1000 pazienti. Nello stesso tempo, i tassi di chirurgia del seno aperto diminuito del 40 per cento, da 0,20 a 1.000 pazienti a 0,11 per 1.000 pazienti.

Quando i ricercatori hanno analizzato i pazienti per classe di età - di età compresa tra 65-69, 70-74, 75-79, 80-84 o 85 e più anziani - il tasso pro capite di diagnosi sinusite cronica è rimasta la stessa. Tuttavia, tutte le età hanno avuto incrementi dei tassi di chirurgia endoscopica sinusale.

"I nostri risultati indicano che la chirurgia endoscopica sinusale sta diventando sempre più il cardine della gestione rinosinusite cronica nella popolazione Medicare," scrivono gli autori. "A causa della incertezza circa gli esiti della chirurgia contro il trattamento medico, le cause alla radice del l'aumento osservato in chirurgia endoscopica sinusale tassi devono essere indagati. Dato che la sinusite è una diagnosi comune che richiede visite mediche, gli studi di efficacia comparativa esame medico vs. trattamento chirurgico sarebbe giustificato. "

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha