Chirurgo Ravviva Trattamento piede torto di successo

Aprile 5, 2016 Admin Salute 0 9
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

La procedura ripreso impiega settimanale allungamento del piede del bambino seguita dall'applicazione di lunga gamba getta che rimodellare delicatamente piede relativamente plastica di un bambino. Dobbs dice la procedura serve i suoi pazienti e, "La tecnica di fusione è applicabile a tutti i piedi torti dalla nascita fino all'età di 2 anni."

Ignacio Ponseti, MD, ha sviluppato questa tecnica chirurgica per il trattamento di piedi torti quasi 60 anni fa, perché ha visto che i bambini trattati chirurgicamente per piede torto spesso continuato a sviluppare dolore, rigidità, artrite precoce insorgenza, e le complicazioni che minacciava la qualità della loro vita, anche in loro 20s. Dobbs ha confermato, con uno studio di follow-up di 25 anni su piedi torti trattati chirurgicamente, che in effetti molti pazienti avevano funzione del piede poveri prima età adulta. Uno studio di follow-up di 35 anni è stata eseguita su pazienti trattati con la tecnica Ponseti, che ha trovato loro di essere funzionano bene, senza artrite. Questi risultati hanno messo in discussione il valore della chirurgia piede torto tradizionale: tre a un'operazione di quattro ore per liberare tutti i muscoli, ossa e tendini del piede e creano una ricostruzione tenuto in posizione con perni metallici.




Nel processo di fusione Ponseti sviluppato come un trattamento alternativo, il primo cast è spesso applicato in vivaio neonato, idealmente entro giorni dalla nascita. "Legamenti e rispondono dei tessuti molli di allungare meglio quando siamo molto giovani", dice Dobbs. Il primo cast rimane al suo posto solo una settimana. Poi il chirurgo esamina i progressi e applica un secondo cast progettato per rimodellare il piede un po 'più. Dopo quattro o cinque settimane e lo stesso numero di calchi, il piede è completamente corretto.

"E 'un processo visivo. I genitori vedono il miglioramento ogni settimana", dice Dobbs. Si richiede anche la formazione e la grande giudizio da parte del chirurgo. Anche se la procedura è approvata dal Pediatric ortopedico Society of North America, che ancora non è praticata ampiamente. Solo 25 chirurghi ortopedici sono certificati nella tecnica Ponseti nazionale.

Dopo la fusione è completa, pazienti giovani devono indossare scarpe ortopediche e un tutore per diversi mesi, anche se la procedura di solito non interferisce con l'apprendimento a camminare. "Il rispetto del regime è essenziale per il successo", dice Dobbs. Se la coppia non è indossato come prescritto, la recidiva è inevitabile. La maggior parte delle recidive possono essere trattate con getto di ripetizione. Quei pochi casi che non rispondono alla fusione possono sempre essere trattati chirurgicamente.

Dobbs ha trattato con successo bambini di età di 19 mesi ed ora sta avanzando gradualmente l'età a cui può essere avviata la procedura di fusione. I genitori dei piccoli pazienti provenienti da tutto il mondo hanno imparato della procedura, e il 50 per cento delle pratiche Dobbs 'ora comprende deformità del piede pediatrica.

Interessato a imparare tutto il possibile su piede torto, Dobbs anche è impegnata nella ricerca traslazionale per identificare i geni che svolgono un ruolo nella malattia congenita ed ereditaria che compare in circa 1 su 1.000 nati vivi negli Stati Uniti e forse sette volte che molti bambini tra Pacific Islanders. Pazienti riconoscenti contribuiscono alla sua biblioteca DNA, e una scansione di tutto il genoma ha permesso la localizzazione iniziale del gene coinvolto. Successivo: restringere la ricerca per trovare il gene specifico e il suo prodotto proteico per migliorare la consulenza prenatale. In ultima analisi, Dobbs vorrebbe elaborare la terapia genica per eliminare la malformazione.

Washington University School of a tempo pieno e di volontariato docenti medici di medicina sono anche il personale medico del Barnes-Jewish e ospedali di St. Louis per bambini. La Facoltà di Medicina è uno dei leader nella ricerca medica, l'insegnamento e la cura dei pazienti istituzioni della nazione, attualmente al secondo posto nella nazione da US News & World Report. Attraverso le sue affiliazioni con Barnes-Jewish e ospedali Bambini St. Louis, la Scuola di Medicina è legata a BJC HealthCare.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha