Clot-busters, catturati su nastro

Giugno 20, 2016 Admin Salute 0 3
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Impieghi precedenti su questa tecnica, che si chiama sonothrombolysis, si è concentrata sulle indicazioni indiretti della sua efficacia, compreso quanto un coagulo di sangue o quanto bene si restringe il flusso di sangue viene ripristinato dopo la procedura. La squadra di Toronto, che comprendeva ricercatori dell'Università di Toronto e del Research Institute Sunnybrook, ha cercato di prendere il processo di coagulo uccidendo in azione. Utilizzando fotografia ad alta velocità e di una tecnica di microscopia a 3-D, i ricercatori hanno scoperto che stimolando le microbolle con impulsi ultrasonici spinge le bolle verso i coaguli. Le bolle deformano confini dei coaguli 'poi iniziare a scavare in loro, creando gallerie piene di liquido che rompono i coaguli dal di dentro.

Questi miglioramenti nella comprensione di come sonothrombolysis opere aiuteranno i ricercatori a sviluppare metodi più sofisticati di rottura coaguli di sangue, ha detto l'autore Christopher Acconcia.




Gli sforzi finora "può solo essere di graffiare la superficie rispetto alla efficacia", ha detto Acconcia. "I nostri risultati forniscono uno strumento che può essere utilizzato per sviluppare più sofisticate tecniche sonothrombolysis, che può portare a nuovi strumenti per sciogliere modo sicuro ed efficiente coaguli in un ambiente clinico."

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha