Coffee può proteggere contro i tumori della testa e del collo

Marzo 29, 2016 Admin Salute 0 3
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

I risultati completi dello studio sono pubblicati on-line prima di Cancer Epidemiology, Biomarkers & Prevention, una rivista della American Association for Cancer Research.

Utilizzando le informazioni da un pool-analisi di nove studi raccolti dal Responsabile International e del collo Cancer Epidemiology (Inhance) consorzio, i partecipanti che erano bevitori di caffè normale, cioè, coloro che bevevano una stima di quattro o più tazze al giorno, rispetto a coloro che erano non bevitori, ha avuto un 39 per cento una diminuzione del rischio di cavità e faringe tumori orali combinati.




I dati sul caffè decaffeinato era troppo scarsa per un'analisi dettagliata, ma non hanno indicato alcun aumento del rischio. L'assunzione di tè non è stata associata al rischio di cancro della testa e del collo.

L'associazione è più affidabile tra coloro che sono frequenti, regolari bevitori di caffè, consumando più di quattro tazze di caffè al giorno.

"Dal momento che il caffè è così ampiamente usato e c'è una relativamente alta incidenza e basso tasso di sopravvivenza di queste forme di tumori, i nostri risultati hanno importanti implicazioni per la salute pubblica che hanno bisogno di essere ulteriormente affrontati", ha detto il ricercatore Mia Hashibe, Ph.D., assistente professore nel dipartimento di famiglia e medicina preventiva presso la University of Utah, Salt Lake City, e un investigatore Huntsman Cancer Institute.

"Ciò che rende i nostri risultati così unica è che abbiamo avuto un grande campione, e dato che abbiamo combinato i dati su molti studi, abbiamo avuto più potere statistico per individuare associazioni tra tumore e caffè," ha detto.

Al AACR Frontiers in Cancer Prevention Research Conference dello scorso dicembre, i ricercatori di Harvard hanno presentato i dati che hanno mostrato una forte associazione inversa tra consumo di caffè e il rischio di tumori della prostata letale e avanzato - uomini che hanno bevuto più caffè aveva un rischio del 60 per cento più basso di il cancro alla prostata aggressivo rispetto agli uomini che non bevono alcun caffè.

Più recentemente, i risultati di un altro studio pubblicato nel numero di gennaio di Cancer Epidemiology, Biomarkers & Prevention hanno mostrato una diminuzione del rischio di gliomi o tumori cerebrali, associati con il caffè. Questa associazione è stata trovata tra coloro che bevevano cinque o più tazze di caffè o di tè al giorno, secondo i ricercatori dell'Imperial College di Londra.

Cancer Epidemiology, Biomarkers & Prevention editoriale membro del consiglio Johanna W. Lampe, Ph.D., RD, ritiene questa analisi corrente Hashibe e colleghi fornisce forte, ulteriori elementi di prova per un'associazione tra caffeina bere caffè e rischio di cancro.

"Il fatto che questo è stato visto per tumori del cavo orale e della faringe, ma non tumori della laringe, fornisce alcune prove di una possibile specificità dell'effetto,", ha detto Lampe, che è un pieno direttore divisione membro e associato nella divisione di scienze della salute pubblica a Fred Hutchinson Cancer Research Center, Seattle., Wash.

"Questi risultati forniscono un ulteriore impulso a proseguire la ricerca per capire il ruolo di caffè in testa e la prevenzione del cancro del collo", ha aggiunto. Lampe non è associato a questo studio.

Ulteriori ricerche è giustificato per caratterizzare l'importanza della tempistica e la durata dell'esposizione e dei possibili meccanismi d'azione, secondo Hashibe.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha