Colic in bambini può essere causata da batteri intestinali

Marzo 26, 2016 Admin Salute 0 3
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

"In questo momento, gastroenterologi pediatrici possono trattare qualsiasi cosa che passa attraverso la porta", ha detto Marc J. Rhoads, MD, professore di pediatria presso l'Università del Texas Medical School di Houston, che fa parte del Centro UT Health Science a Houston . "Con coliche, non esiste un trattamento basato sull'evidenza che possiamo offrire. Colic può essere una situazione di pericolo per un bambino. Frustrazione del genitore il pianto può portare a frustrazione materna, la depressione post-partum e persino pensieri di danneggiare il bambino."

Pubblicato in 23 luglio edizione on line del Journal of Pediatrics, lo studio ha indicato un organismo chiamato Klebsiella, un batterio normalmente si verificano che si possono trovare in bocca, pelle e intestino. Nello studio di 36 bambini, di cui la metà aveva coliche, i ricercatori hanno trovato il batterio e intestino infiammazione nell'intestino dei bambini con coliche.




"Crediamo che il batterio possa essere scintille una reazione infiammatoria, che causa l'infiammazione dell'intestino", ha detto Rhoads, l'investigatore capo dello studio. "L'infiammazione nell'intestino di neonati coliche strettamente rispetto ai livelli in pazienti con malattia infiammatoria intestinale. Colic potrebbe rivelarsi un precursore di altre condizioni gastrointestinali come la sindrome dell'intestino irritabile, la malattia celiaca e gastroenteropatie allergiche."

I bambini nello studio sono stati nutriti con latte materno e/o la formula. Articoli di ricerca precedenti non hanno mostrato dati significativi a sostegno della teoria che l'allattamento al seno protegge i bambini contro le coliche. I bambini nello studio sono stati reclutati dalle cliniche pediatriche UT Medici 'e cliniche Kelsey-Seybold.

Colic è definito come inspiegabile e grave che grida in un neonato in buona salute. Di solito si verifica nei neonati di tre mesi o più giovani e dura per più di tre ore al giorno per almeno tre giorni alla settimana. "Colica è una condizione molto comune. Essa colpisce circa il 15 per cento del normale, bambini sani. Più della metà degli infanticidi rientrano nella categoria di età di coliche. Potremmo essere in grado di prevenire le morti se possiamo trovare una cura ", ha detto Rhoads.

In questo momento, i pediatri prescrivono speciale formula infantile ipoallergenico per cercare di trattare le coliche, ma niente di tutto ciò è stato dimostrato in studi di essere efficace nel trattamento della condizione.

"Durante il nostro studio, abbiamo anche scoperto che i bambini che non hanno avuto una colica avevano più tipi di batteri nel loro intestino. La presenza di batteri più può indicare che determinate specie batteriche (filotipi) sono utili per gli esseri umani", ha detto Rhoads.

Lo studio è stato finanziato dalla Fondazione Gerber.

Uno studio più ampio è necessario per esaminare Klebsiella e l'uso di un probiotico, che è un integratore alimentare a base di batteri buoni, per controllare l'infiammazione intestinale. Prima che possa iniziare, Rhoads ha detto un processo adulta avrà luogo per esaminare la sicurezza dei probiotici in adulti sani. Per questo studio, i ricercatori UT stanno reclutando 40 pazienti adulti.

Altro personale di ricerca presso la Medical School UT inclusi Nicole Fatheree, coordinatore della ricerca; Yuying Liu, Ph.D., ricercatore; Joseph Lucke, Ph.D. e Jon E. Tyson, MD, professore di pediatria e ostetricia e Michelle Bain Distinguished Professor di Medicina e Sanità Pubblica.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha