Collegamento tra sirtuine e l'estensione della vita rafforzato

Maggio 12, 2016 Admin Salute 0 3
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Una nuova carta del MIT professore di biologia Leonard Guarente rafforza il legame tra le proteine ​​della longevità chiamate sirtuine e gli effetti a durata della vita si estende di restrizione calorica.

Per decenni, è noto che il taglio normale consumo calorico dal 30 al 40 per cento può aumentare la durata della vita e migliorare la salute generale in animali come vermi e topi. Guarente ritiene che tali effetti sono controllati da sirtuine - proteine ​​che mantengono le cellule vivo e sano di fronte alle sollecitazioni coordinando una varietà di reti ormonali, proteine ​​regolatrici e altri geni.

Nella sua ultima opera, pubblicata il 15 dicembre nella rivista Genes and Development, Guarente aggiunge al suo caso segnalando che sirtuine produrre gli effetti della restrizione calorica su un sistema cerebrale, noto come l'asse di segnalazione somatotropi, che controlla la crescita e influenza la durata della vita lunghezza.




"Questo mette SIRT1 in un nesso che collega gli effetti della dieta e della somatropic segnalazione asse", dice Guarente. "Questo è un colpo importante in tutto l'arco che dice sirtuine sono realmente coinvolti in aspetti fondamentali della restrizione calorica".

Guarente e altri credono che i farmaci che stimolano la produzione di sirtuin potrebbero aiutare a combattere le malattie di invecchiamento, come il diabete e il morbo di Alzheimer, il miglioramento della salute in età avanzata e potenzialmente estendere la durata della vita. I farmaci che promuovono la produzione sirtuin sono ora in studi clinici in pazienti con diabete, con risultati attesi del prossimo anno.

I ricercatori hanno modificato geneticamente i topi la cui capacità di produrre la maggiore SIRT1 sirtuin mammiferi nel cervello è stato notevolmente ridotto. Quei topi e topi normali sono stati collocati su una dieta ipocalorica. I topi normali hanno mostrato livelli molto più bassi di ormoni della crescita circolanti, dimostrando che il loro sistema di segnalazione somatotropo è stata compromessa, ma la restrizione calorica non ha avuto effetto sui livelli di ormone di topi che non poteva produrre SIRT1.

In futuro lavoro, Guarente prevede di indagare il meccanismo attraverso il quale sirtuine regolano l'asse somatotropo. Il lavoro potrebbe anche aiutare i ricercatori e le aziende nella ricerca di piccole molecole che modulano sirtuine per il massimo beneficio.

Il finanziamento è stato fornito da CHDI Inc, il Disease Foundation ereditarie, Disease Association di Parkinson americano, il National Institutes of Health, e la Paul F. Glenn Fondazione.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha