Colonscopia virtuale mostra la promessa importante come il cancro colorettale opzione Screening

Aprile 1, 2016 Admin Salute 0 6
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Bethesda, Maryland (1 Dicembre 2004) - Un rapporto tendenze future pubblicato di recente sulla rivista della American Association Gastroenterologiche Gastroenterology, ha concluso che colonscopia virtuale (spesso chiamato "colonscopia virtuale") ha una significativa promessa. Tuttavia, la tecnologia è ancora in evoluzione e dei risultati della colonscopia virtuale per lo screening sono variabili.

Linee guida di più agenzie e società professionali sottolineano l'importanza di uno screening per tutti gli individui di 50 anni e più anziani. Attualmente, ci sono una serie di test che possono essere utilizzati per lo screening per il cancro del colon-retto, la seconda causa di decessi per cancro negli Stati Uniti. Test approvati includono clisma opaco, sangue occulto nelle feci, la sigmoidoscopia flessibile e la colonscopia. Ogni opzione di screening ha vantaggi e svantaggi.

"No test di screening del cancro del colon-retto è perfetto. Colonscopia virtuale non è attualmente il test più accurato o conveniente, ma potrebbe in futuro essere inclusa nel mix di opzioni di screening del cancro del colon-retto a disposizione dei pazienti e dei medici", spiega il presidente AGA Emmet B. Keeffe , MD. "Mentre l'aspetto virtuale della prova sembra allettante, non è una panacea. Colonscopia virtuale è associato a disagio e richiede ancora preparazione rigorosa, spesso la sfida più scoraggiante per la conformità. Molte questioni pratiche devono ancora essere affrontate, tra cui la standardizzazione di esecuzione del test, la preparazione e l'interpretazione dei risultati dei test prima colonscopia virtuale paziente può essere raccomandato per la pratica clinica di routine. La carenza di radiologi nel paese confonde la questione della formazione di un approvvigionamento sufficiente di medici in grado di fornire assistenza ai pazienti in modo capillare e costante . "




Come servizio ai membri dell'Assemblea Generale e dei loro pazienti, l'AGA ha riunito una task force di gastroenterologi, radiologi ed epidemiologi di effettuare un'analisi critica delle informazioni disponibili sulle capacità di colonscopia virtuale e di prendere in considerazione il suo ruolo potenziale nello screening del cancro del colon-retto. La task force ha esaminato i risultati di recenti studi clinici e modelli matematici quantitativi relativi alla colonscopia virtuale. Limitazioni nella valutazione della colonscopia virtuale inclusi variazione dei risultati di studi clinici e dati limitati sul suo utilizzo nella pratica clinica di routine.

Una limitazione di colonscopia virtuale è che il test non può rilevare costantemente polipi piane o quelli più piccolo di un centimetro. L'importanza clinica di questi tipi di polipi rimane in gran parte incerta, ma dato che un piccolo numero potrebbe porto malignità, la maggior parte dei medici consigliano la loro rimozione. Così una percentuale significativa di pazienti sottoposti a colonscopia virtuale potrebbe bisogno di una seconda procedura se è necessario rimuovere tutte le piccole escrescenze. Questioni fondamentali attualmente senza risposta sede a risultati clinici studi includono:

* C'è una dimensione minima polipo rilevabile da colonscopia virtuale per i quali devono essere indirizzati i pazienti per la rimozione dei polipi? * Qual è la lesione minima dimensione con cui colonscopia virtuale sensibilità dovrebbe essere giudicato? * Che polipo formato, se del caso, i medici sarebbero e soprattutto i loro pazienti, permettono di rimanere al loro posto e sottoporre a sorveglianza, piuttosto che la rimozione immediata? * Come sarà lo screening colongraphy CT seguita da colonscopia per i pazienti con polipi impatto costi di conformità e del sistema sanitario del paziente?

Uno dei più grandi ostacoli alla compliance del paziente per lo screening del cancro del colon-retto è la preparazione pulizia dell'intestino necessaria prima della prova. I pazienti devono essere sottoposti a preparazione intestinale simile a colonscopia virtuale come fanno per la colonscopia tradizionale. Tuttavia, i progressi sono stati compiuti nello sviluppo di una preparazione minima o CT esame colonography prep-less. Miglioramenti nella CT feci colonography codifica a "pulire elettronicamente" i due punti non sono ancora disponibili per l'uso clinico.

Perché colonscopia virtuale è una nuova tecnologia, non è ancora ampiamente disponibili o coperti da assicurazioni sanitarie. C'è anche bisogno di un più ampio gruppo di medici per eseguire colonscopia virtuale e interpretare i risultati del test. Prestazioni del test Standardizzazione e interpretazione dei risultati sono necessarie. L'AGA intende aiutare i propri membri nella pratica e nella formazione a capire i punti di forza e di debolezza della colonscopia virtuale e hanno la possibilità di utilizzare questa tecnologia. Ciò richiederà un approccio globale per la formazione e lo sviluppo del curriculum, così come le questioni pratiche relative a incorporare colonscopia virtuale in pratica.

"I pazienti non devono mettere fuori lo screening per il tumore del colon-retto e polipi. Adulti 50 anni di età e dovrebbe parlare con il proprio medico circa i test di screening attualmente a loro disposizione," dice il Dott Keeffe.

###

Citation: Van Dam J, Cotton P, Johnson CD, McFarland B, Pineau BC, Provenzale D, Ransohoff D, et al. AGA Relazione tendenze future: colonscopia virtuale. Gastroenterology 2004: 127 (3): 970-986

Circa l'AGA

L'American Gastroenterologiche Association (AGA) è dedicato alla missione di far progredire la scienza e la pratica della gastroenterologia. Fondata nel 1897, l'AGA è la più antica società medico-specialistici negli Stati Uniti. 14.000 membri del AGA includono i medici e gli scienziati che la ricerca, diagnosticare e trattare i disturbi del tratto gastrointestinale e del fegato. Su base mensile, la AGA pubblica due riviste altamente rispettato, Gastroenterologia e Clinica Gastroenterologia ed Epatologia. Meeting annuale della AGA è Digestive Disease Week, che si tiene ogni maggio, ed è il più grande raduno internazionale di medici, ricercatori e studiosi nel campo della gastroenterologia, epatologia, endoscopia e chirurgia gastrointestinale.

A proposito di Gastroenterologia

Gastroenterologia, la rivista ufficiale della AGA, è la rivista più importante del subspecialty ed è nella top cento delle riviste mediche indicizzate internazionale. La rivista pubblica studi clinici e di base di tutti gli aspetti del sistema digerente, inclusi il fegato e pancreas, così come la nutrizione. La rivista è astratto e indicizzato in Abstracts biologici, CABS, Chemical Abstracts, Current Contents, Excerpta Medica, Index Medicus, Nutrizione Abstracts e Science Citation Index.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha