Come "diritti degli animali" significa veramente

Aprile 1, 2016 Admin Animali 0 4
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Nessun animale hanno diritti? Nello studio di Carl Cohen dello stesso nome, come la questione indica diversi motivi per cui gli animali non hanno diritti. Egli suggerisce che gli animali hanno autonomia morale e la capacità di difendere tutti i diritti che possono essere in grado di dare loro. D'altra parte, sostiene che un animale non ha stato morale della mente e, di conseguenza, non può essere condannato per un reato come una lattina umana. Per questo noi, come esseri umani hanno l'obbligo morale di animali e sono pienamente d'accordo.

Ora, so che alcuni di voi boccheggiano in questo momento, perché si potrebbe pensare, "Gli animali hanno ragione!" Beh, io paragono le opinioni di Cohen circa i diritti degli animali, o la loro mancanza, alle vedute di Mary Ann Warren sui diritti degli animali e perché il parere di Cohen è la più razionale e umano per gli animali .




Una raccolta di saggi Moral

See Carl Cohen

Cohen dice che un animale non può essere portatore di diritti, in quanto questo concetto è completamente estraneo a loro. Questo ha un senso. Egli offre l'esempio di un leone uccidere un bambino zebra per nutrire i suoi cuccioli nel Serengeti. La leonessa sta facendo solo ciò che il suo istinto vuole che il bambino è teatrali zebra indifesi alcun ruolo nella sua scoperta dal cibo. Un essere umano sa che è moralmente sbagliato uccidere un bambino, un animale non lo fa. Si potrebbe sostenere che se la leonessa deve uccidere tutti una zebra bambino è la peggiore scelta possibile. Il fatto che questo non tiene conto delle azioni della leonessa 'dimostrano che è in grado di conoscere la differenza e, quindi, non può essere ritenuta responsabile per le loro azioni, perché li può difendere. Allo stesso modo, la leonessa è incapace di difendere il "diritto" di uccidere quel bambino zebra, se si può chiamare un diritto. È puramente istinto.

A causa di questo, Cohen dice che gli animali non hanno diritti, ma invece, che come esseri umani abbiamo un obbligo morale nei confronti degli animali. Noi siamo i vostri sostenitori, o almeno dovremmo essere. Ma confrontare questa visione con Mary Ann Warren.

Sede Mary Ann Warren

Mary Ann Warren sostiene, tuttavia, che gli animali hanno diritto ad alcuni diritti come la vita, la libertà e la felicità. Questo, tuttavia, suggerisce che un animale sa cosa sono queste cose. Warren sostiene inoltre che se gli esseri umani sono i diritti sulla base del fatto che essi sono moralmente autonomi ed è per questo i diritti degli animali non sono ammessi, i bambini, gli esseri umani moralmente inferiori con ritardo mentale, e altri permessi ? Se sono ancora permette agli esseri umani nonparadigm questi diritti a causa del loro potenziale per l'autonomia, allora ne consegue che sono esenti dalla autonomia morale di discussione, e deve anche seguire che gli animali devono essere esenti da tale argomento troppo. Lei sostiene che a causa di questa eccezione si può dire che gli esseri umani hanno un valore intrinseco. Se è consentito l'uomo sensibilità nonparadigm agli animali dovrebbe essere consentito sensibilità e valore intrinseco, anche. Ma ecco il problema.

Un animale non ha il diritto alla libertà, in quanto non ha idea di esso, ma noi come esseri umani hanno l'obbligo morale di fornire la libertà, c'è una differenza. Il suggerimento di Warren implica che un animale può essere ritenuto responsabile per le loro azioni. Se si conosce abbastanza per volere la libertà che ha la capacità di distinguere tra la schiavitù e la libertà. Nel vostro esempio di una leonessa e la zebra bambino, Cohen sostiene che l'atto di uccidere il leone baby zebra non implica che non aveva diritto di uccidere, perché allora noi, come esseri umani, abbiamo il diritto di difendere quel zebra bambino, ma non. Perché? Perché è il cerchio della vita e di un atto naturale. Si tratta di un atto amorale. La leonessa non ha il concetto di giusto o sbagliato, è solo facendo ciò che viene naturalmente a voi in modo che non può essere diritto di uccidere la zebra bambino, è solo la natura.

Tesi noparadigm Warren uomo sta permettendo l'autonomia morale è anche facilmente confutata da Cohen nel suo saggio. Gli umani Nonparadigm sono moralmente autonomi compresi gli esseri umani in piena. Anche in questo caso sono gli esseri umani. Allo stesso modo, anche se ci può essere una maggiore intelligenza capacità animali sono comprensivi di animali interi. Come dice Cohen, non è la persona umana, che qualifica l'uomo in pieno possesso dei diritti. I diritti sono universali così si qualifica loro non è necessario.

Conclusione

In conclusione, l'argomento Cohen è una difesa più forte degli animali, mentre Warren implica che gli animali dovrebbero essere ritenuti responsabili per i loro diritti di proprietà o la loro mancanza. In definitiva, Warren mette troppo peso su valori sconosciuti, quale l'eventuale desiderio dell'animale ad essere libero. Cohen ammette che questo non può essere soddisfatta e ha scelto di basare la sua tesi su ciò che è noto che gli animali non hanno la capacità di distinguere tra il bene e il male. Dato che un animale non è responsabile delle proprie azioni, e quindi non ha diritto ad alcun diritto, l'obbligo di proteggere e curare gli animali si trova umanamente interamente in esseri umani.

Alcuni di voi potrebbero non essere convinto. E 'troppo facile dire che un animale ha dei diritti perché nella nostra mente, abbiamo diritti e amare. Ma non avendo diritti non significa che un animale non deve essere trattato con umanità, come sostenuto da Cohen. Penso che sia più etico riconoscere che un animale è amorale e quindi non ha il diritto, ma che il trattamento etico ed umano deve essere eseguita. Pertanto, spetta esclusivamente alle persone a fare ciò che è giusto. Dobbiamo essere responsabili quando un animale o gli animali soffrono, non un altro animale.

Spero di avere qualche "luce su questo problema. Come si può vedere dalle foto, io sono un amante degli animali, così ho profondamente a cuore il trattamento umano di tutti gli animali. Per informazioni inviato le mie fonti e siguiente Link a Mercy for Animals.

Fonts

Cohen, Carl. "Fate gli animali hanno diritti?" Etica e comportamento. 1997 vol. 7, n. 2, pp. 91-102.

Warren, Mary Ann. "Il rispetto dei diritti umani e gli animali," contestato questioni morali, un lettore. Mark Timmons, e. 2011, Oxford: Oxford University Press.

http://www.mercyforanimals.org/

Over Emmaspeaks

  • Un'alternativa alla carta igienica
    Il consumo di carta igienica in America è costoso, non solo in termini economici, ma anche l'ambiente. Usando un annaffiatoio può invece possibile salvare centinaia l'anno ed è un bene per il pianeta.
  • Gli agenti di polizia, funzionari o segugi di Revenue City?
    Come servizio pubblico biglietteria, davvero? Biglietti Parcheggio generare entrate, ma deve essere la priorità assoluta di un ufficiale?
  • Cosplay ad un anime convention-It Niente di essere timido su
    Convenzioni Anime sono divertenti per tutta la famiglia, e cosplay è la parte migliore! Mentre può essere intimidatorio, si toglie i ricordi sono di gran lunga superiori a vergogna pensi soffre solo.
  • Grazie a Monsanto, una dieta sana ha acquisito un nuovo significato
    La maggior parte delle persone in America non sanno cosa un OGM e, purtroppo, non può preoccuparsi perché l'alternativa sembra quasi impossibile. Ma questa è una guerra, e la conoscenza è potere.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha