Come funziona Social Media teenager Alcohol Use


Un altro uso di alcool o di sigarette di marijuana ragazzi, rendendo il farmaco più alcol consumato da parte dei giovani. I giovani iniziano a bere, in media, tra il 13 e 16 novantacinque per cento di alcol consumato da bevitori minorenni è consumata da un consumo eccessivo di alcol; di norma, cinque o più bicchieri al occasione di bere. Sotto bevitori di età e giovani adulti 21-25 anni di età hanno i più alti tassi di alcolismo. Sotto età bere è 12% al 20% di alcool mercato statunitense; oltre 3,6 miliardi all'anno bevanda. I giovani che iniziano a bere prima dei 15 anni sono cinque volte più probabilità di sviluppare l'abuso di alcol o di dipendenza rispetto a coloro che aspettare fino a quando sono 21.

Oltre alla grave lungo e breve della vita degli adolescenti che un individuo può derivare da alcol, ci sono costi per la società e ci sono vittime innocenti danneggiati dai consumatori minorenni. La ricerca conferma ora che il cervello adolescente non è pienamente sviluppato fino circa 20 anni e che l'uso di alcool influisce sviluppo del cervello; alterare il giudizio, la pianificazione, il processo decisionale, la memoria, l'attenzione e le operazioni spaziali. Il costo per la società in termini di bere e guidare e altri comportamenti a rischio connessi con il bere, e il crimine violento è circa $ 50 miliardi ogni anno.




Mentre incidenti stradali legati all'alcol sono diminuiti, incidenti mortali che coinvolgono più bevitori più anziani. Nel 2000 solo il 7% dei conducenti erano minorenni, ma il 13% di alcol correlata alle vittime di conducenti di veicoli coinvolti in anni di bere. I giovani che bevono sono meno propensi a utilizzare le cinture di sicurezza, e più probabilità di entrare in una macchina con un autista ubriaco. L'alcol è stato coinvolto nel 36% degli omicidi e il 10% dei suicidi che coinvolgono persone di 21 anni nel 2000. L'omicidio è la seconda causa di morte per 15-24 anni. Le persone di età inferiore a 21 fanno il 45% degli stupri, il 44% delle rapine e il 37% degli altri turni. L'alcol è coinvolto nel 50% dei crimini violenti. Più di 70.000 studenti di età compresa tra 18-24 sono vittime di violenza sessuale o stupro legati all'alcol.

Mentre i media non causa direttamente una ragazza di sviluppare problemi con l'alcol, che esercita un'influenza significativa in un momento in cui l'influenza dei genitori è minimo e il processo decisionale e il controllo degli impulsi è persona peggio. Le conseguenze sono gravi e di lunga durata. Quanto prima una persona inizia a bere, il peggiore dei suoi problemi con l'alcol è probabile che sia. Influenza dei media è abbastanza potente per far pendere la bilancia per qualcuno che è già vulnerabili a sviluppare problemi alcol correlati, ed è abbastanza potente per influenzare qualcuno che ha il minimo rischio in caso contrario impegnarsi in condotta rischio con conseguenze per la vita.

CAMY: Center for Alcohol Marketing and Youth

Il Bloomberg School of Public Health Johns Hopkins University ha pubblicato una serie di quattro brevi video che mostra quanto più potente influenza dei mezzi di comunicazione sono la televisione, riviste e cartelloni pubblicitari. I video mostrano come sono state sviluppate le regole per regolamentare la pubblicità del consumo di alcol non applica ai mezzi di comunicazione sociale. Essi mostrano che gli adolescenti che sono esposti al marketing alcol sono più propensi a bere, come la pubblicità di alcol appare più spesso in luoghi dove è più probabile che sia in adolescenti di linea, esaminando come l'alcol annunci social media Facebook , Twitter, YouTube, Flickr e applicazioni mobili. I video mostrano come gli effetti interattivi di social media e aumentare la sua influenza virale sui giovani, ed esamina alcune delle migliori e peggiori pratiche utilizzate dall'industria dei media alcol e sociali per ridurre l'esposizione ai minori. I video suggeriscono azioni normative che potrebbero essere adottate per ridurre l'influenza dei media, e raccomanda che i genitori insegnano ai loro figli non solo per bere ma anche nel marketing.

  • Centro per Alcohol Marketing and Youth
    Il Centro per Alcohol Marketing and Youth (CAMY) presso la School of Public Health, Johns Hopkins Bloomberg sovrintende alle pratiche di marketing del settore dell'alcol per focalizzare l'attenzione e l'azione sulle pratiche industriali che mettono a repentaglio la salute e sicurezza
  • Chiamata del Surgeon General per azione per prevenire e ridurre l'alcol - NCBI Biblioteca
    L'alcol è il farmaco di scelta tra gli adolescenti americani, usati dai più giovani che le persone fiuto o droghe illegali. Si stima che 10,8 milioni di giovani 12-20 (28,2 per cento di questa fascia di età) sono tra i bevitori attuali. Quasi 7200
  • Chiamata del Surgeon General per azione (PDF): Guide Community
    Quando un problema di salute ha bisogno di particolare attenzione, il Surgeon General ha pubblicato un bando nazionale per azione per tutti in America. Chiamata del Surgeon General per azione per prevenire e ridurre il consumo di alcol, spiega il motivo per cui l'uso di alcol da parte dei minori è un pub importante
  • Picco a metà tempo di consumo di sostanze adolescenti nel mese di giugno e luglio
    Una media annua di 2,9 milioni di adolescenti prima alcol utilizzato in passato 12 mesi; questo media oltre 7800 nuovi utenti al giorno. La media giornaliera per il primo utilizzo di L'alcol ha raggiunto un picco nel mese di giugno, luglio e dicembre, uno secondo

Disegni nella sabbia di Yvonne Spence aka Melovy

Rassegna di disegni di sabbia da Gail Sobotkin

I disegni nella sabbia è un romanzo che ha bisogno di essere assaporata e si riflette su un bicchiere di buon vino. Come nella vita reale, i personaggi sono complessi e difetti ei loro bambini sono coinvolti in, e, talvolta, traumatizzati dalla debolezza dei loro genitori, dipendenze e segreti generazionali. Il romanzo inizia nel punto più basso della vita di Stella e accompagna il lettore in un viaggio frustrante scuro con lei come lei lotta con l'alcolismo, ricadendo prima di poter procedere.

La posta in gioco quando si può perdere la figlia dolce e amorevole, Kirsty, e in effetti ci sono momenti in cui il lettore pensa che l'affidamento perdendo Kirsty sarebbe nel migliore interesse del bambino, ma l'autore Yvonne Spence, sapientemente introduce altri caratteri Stella che aiutano a trovare la strada per il recupero e la luce di guarigione della verità.

Il finale è soddisfacente e tocca il cuore del lettore, senza essere zuccherino o prevedibile. ~ Gail Sobotkin

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha