Come una molecola di segnalazione orchestra diffusione del cancro al seno

Aprile 20, 2016 Admin Salute 0 4
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Uno studio condotto da ricercatori del Memorial Sloan-Kettering Cancer Center (MSKCC) ha scoperto come i tumori al seno utilizzano un particolare tipo di molecola per promuovere la metastasi - la diffusione delle cellule tumorali. Metastasi è la causa di circa il 90 per cento di tutte le morti per cancro. Il lavoro esamina come cellule nel corpo comunicano tra loro attraverso citochine, molecole di segnalazione che dirigono una vasta gamma di attività come la crescita cellulare e il movimento. Un importante citochine - fattore di crescita trasformante -a (TGF-a) - sopprime normalmente lo sviluppo del tumore. Tuttavia, secondo i risultati, le cellule tumorali negli esseri umani sono in grado di abusare queste citochine per il loro tornaconto costringendo TGF-a per migliorare la capacità di un tumore per diffondere invece di sopprimerla.

Usando l'analisi computer-based per classificare i campioni tumorali di pazienti in base ai loro livelli di TGF-a, i ricercatori hanno osservato che circa la metà di tutti i tumori al seno conteneva TGF-a attiva. I tumori interessati sono risultati più aggressivo e più probabilità di metastatizzare al polmone durante il corso della malattia del paziente.

Usando topi per la loro successiva serie di esperimenti, i ricercatori hanno scoperto che TGF-a induce cellule tumorali del seno per effettuare una seconda citochina, noto come angiopoietin-like 4 (ANGPTL4), che aumenta la capacità del tumore per diffondere ai polmoni attraverso la la circolazione sanguigna. I risultati dimostrano che le cellule tumorali del seno utilizzano ANGPTL4 per abbattere i sottili capillari del polmone, facilitando così la loro fuga nel tessuto polmonare.




"Il nostro lavoro mostra che TGF-a migliora umano metastasi del cancro al seno e rivela come le cellule tumorali imparano a sfruttare citochine facendoli lavorare come un sistema di relè per promuovere la diffusione del cancro al seno", ha detto l'autore dello studio, Joan Massague, PhD, Presidente del Cancer Biology and Genetics Program presso MSKCC e un Howard Hughes Medical Institute.

I ricercatori stanno cercando di determinare se TGF-a e ANGPTL4 possono anche essere attivi in ​​altri tipi di tumori, e stanno valutando modi per interferire con l'azione di queste citochine per prevenire metastasi in pazienti affetti da cancro.

"Decifrare come le cellule tumorali approfittare di queste citochine è essenziale per lo sviluppo di terapie che possono impedire questo processo", ha detto l'autore principale dello studio David Padova, uno studente laureato nel laboratorio del Dr. Massague. "Perché citochine agiscono al di fuori delle cellule che possono essere più facilmente bersaglio di farmaci che bloccano la loro attività."

Lo studio fornisce il supporto per gli agenti di sviluppo per interferire con TGF-a per prevenire e curare le metastasi del cancro. Si rileva in ANGPTL4 come possibile bersaglio interrompere il TGF-uno stimolo di metastasi senza interferire con effetti benefici della molecola. Diverse aziende farmaceutiche stanno attualmente testando i composti TGF-a-bloccanti in studi clinici come farmaci candidati contro il cancro al seno, il melanoma, e di altri tipi di cancro.

Lo studio è pubblicato nel 4 aprile 2008, numero di cellulare.

Questo lavoro è stato co-autore di Xiang H-F. Zhang e Qiongqing Wang di Cancer Biology della MSKCC e Genetica del programma, e William L. Gerald, MD, PhD, un patologo chirurgica e membro del Oncologia Umana e patogenesi Program presso MSKCC. Cristina Nadal, PhD, del Hospital Clinic-IDIBAPS e Roger R. Gomis, PhD, dell'Istituto di Ricerca in Biomedicina (IRB Barcellona), entrambi di Barcellona, ​​in Spagna, ha contribuito anche a questa ricerca.

Lo studio è stato finanziato da sovvenzioni dal National Institutes of Health, la Fondazione Kleberg, la Fondazione Hearst, e la Fondazione BBVA.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha