Con gli strumenti di analisi strumento di regressione in Excel 2007 e Excel 2010


Benvenuti nel mio ultimo hub indagare gli strumenti disponibili negli strumenti di analisi che fa parte di Excel 2007 ed Excel 2010. Oggi, sarò guardando il Regressione strumento.

Regressione consente di esaminare la relazione tra un certo numero di variabili matematicamente. Esso consente di prevedere le variabili quando il valore di altre variabili conosciuto. I risultati di una analisi di regressione è tipicamente fornita su un diagramma a dispersione con una linea che rappresenta la regressione. Indica una relazione positiva quando la linea di regressione salite (in basso a sinistra in alto a destra) e un rapporto negativo quando la linea (in alto a sinistra in basso a destra) cade.




Le regressioni utilizzano due tipi di variabili indipendenti e dipendenti.

  • Il dipendente è la variabile che siamo interessati alla ricerca.
  • Il indipendente variabili causano cambiamenti nel dipendente variabile.

Nell'area di oggi, ho intenzione di correre con un esempio prima di discutere i risultati e raggiungere una conclusione sulla base dei risultati della regressione su cosa mostrare.

Nel mio esempio, io sono un contadino che gestisce un allevamento ittico. Sono interessato a garantire che i miei pesci non vengano danneggiati da sostanze nell'acqua. Così, in questo esempio, la mortalità dei pesci è il mio dipendente variabile. Il mio indipendente variabili sono i livelli di fosfato e di azoto nell'acqua. Nel mio test di regressione, io guardo il rapporto tra i livelli dei tassi di mortalità e di azoto e fosfati in mio pesce.

Abbiamo finito con risultati simili a quelli riportati di seguito, con grafici a dispersione mostra i risultati della regressione precedenti sotto vera regressione.

Grafica

Creazione Scatter Excel 2007 ed Excel 2010

Il primo passo per esaminare la relazione tra le variabili indipendenti (concentrazione di fosfato e di azoto) e (tasso di mortalità nel nostro pesce) variabile dipendente è creare grafici a dispersione. Questi illustrano visivamente la relazione matematica tra una variabile indipendente e la variabile dipendente.

Per creare un grafico a dispersione in Excel 2007/Excel 2010:

  • Selezionare i dati da utilizzare nella tabella (se le colonne non sono adiacenti, selezionare uno, poi tenere premuto il Ctrl Tasto e quindi selezionare l'altro)
  • Fai clic sul Dispersione Grafica gruppo nel Inserire e seleziona Scatter con soli marcatori

Ora abbiamo creato il grafico (sopra) dobbiamo mettere in ordine e aggiungere la linea di regressione.

  • Fai clic sul Titolo e scrivere qualcosa di più significativo (io ho usato Relazione tra la morte del pesce e la concentrazione di nitrati)
  • Fare clic ed eliminare la Leggenda
  • Con la tabella selezionata, fai clic sul Fornitura e Titoli Axis e aggiungere un Primaria Titolo asse orizzontale (seleziona Sotto Titolo asse)
  • Quindi aggiungere il Vertical Axis Titolo. Sempre con la stessa Titoli Axis Ora aggiungere un Primaria asse verticale Titolo Titolo orizzontale
  • Dare due titoli di nomi importanti assi come abbiamo fatto con il titolo del grafico

Infine, aggiungere la linea di regressione al grafico.

  • Anche nel Fornitura con il grafico selezionato, scegliere la Trendline
  • Selezionare Linear Trendline

Ora che il primo grafico è completato, ripetere la procedura per creare le tabelle supplementari necessari. Ho un hub che include la creazione di tabelle e grafici in Excel 2007 ed Excel 2010 in dettaglio qui:

Performing regressione in Excel 2007 ed Excel 2010 utilizzando gli strumenti di analisi

Prima di utilizzare gli strumenti di analisi dobbiamo fare in modo che esso è già caricato in Excel. Ho un hub che si riferisce all'aggiunta di strumenti di analisi per entrambe le versioni di Excel e cerca anche aggiungere Sviluppatore, che può essere trovato qui:

Nota: A volte la ToolPak, ma il è selezionato L'analisi dei dati non è visibile. Per risolvere questo problema, disattivare il componente aggiuntivo e quindi selezionarlo.

Per iniziare l'analisi di regressione:

  • Fai clic sul L'analisi dei dati abbiamo precedentemente abilitato
  • Selezionare Regressione
  • In primo luogo, selezionare il Ingresso Y Gamma, che è la variabile dipendente
  • Quindi selezionare la Input X Gamma, che sarà la variabile (s) indipendente
  • Se si dispone di etichette nella prima riga di dati e verificate la Tags
  • Campo di uscita scegliere dove nel foglio esistente si desidera che l'analisi di apparire o di selezionare un New Leaf o Nuovo libro

Excel chug via per un breve periodo e poi presentato con i propri dati. Verrà presentato con una figura simile alla seguente tabella.

Ora che abbiamo i nostri risultati abbiamo bisogno di capire che cosa tutti i mezzi!

La figura seguente illustra i risultati significativi all'interno dei risultati della regressione.

  • Il t Stat, P-value, R-squared e Importanza tutti forniscono un livello di fiducia nella validità statistica dei risultati.
  • Il coefficiente indica la forza della relazione tra le variabili dipendenti ed indipendenti.

Così, per i miei risultati:

  • R-squared = 0,736 così 73,6% della variazione della mortalità dei pesci si spiega con la presenza di azoto e fosfato in acqua
  • Il Significato F è molto bassa, in modo che il risultato è significativo (che è molto inferiore a 0,05)
  • Il Coefficiente dimostra che il rapporto tra azoto e la mortalità è più forte del fosfato e mortalità
  • Il t Stat risultato mostra che il coefficiente di nitrati è significativo con il 95% e la correlazione non è fosfati
  • Infine, la P-value capire la t Stat risultato che mostra il risultato di nitrati è statisticamente significativo, e che il risultato non è Fosfato
  • La confidenza del 95% significa che tu sei il 95% che i risultati non sono il risultato di un po 'casuale. In altre parole, la probabilità che tali risultati sono aleatorio è del 5%.

Quindi, in sintesi, fosfati e azoto contribuiscono al 73,6% della variazione della mortalità dei pesci e anche che la correlazione è significativa per l'azoto, fosfato ma non per un livello di confidenza del 95%.

Da dove viene questo lasciare il mio pesce? Ulteriori studi sono necessari per determinare le cause di morte nel mio pesce e un campione più ampio mi avrebbero permesso di ri-indagare il rapporto tra i livelli di fosfato in acqua, e il tasso di mortalità mio pesce prezioso

Conclusione

La regressione è uno strumento molto potente per studiare la relazione tra una variabile dipendente e qualsiasi numero di variabili indipendenti matematicamente.

  • Prima di creare grafici a dispersione per rappresentare visivamente i dati prima di aggiungere una linea di tendenza lineare per illustrare la relazione tra i dati.
  • Successivamente, utilizzando la Regressione strumento di strumenti di analisi che testato la correlazione tra tutte le variabili.
  • Ha poi analizzato i risultati prima di raggiungere una conclusione sui dati presentati dalla regressione. Ho anche discusso in dettaglio gli aspetti importanti dei risultati e che cosa significano questi risultati.

Mi auguro che hai trovato questo centro utile e informativo e ora non solo è in grado di eseguire una regressione dei dati, ma anche di capire che cosa significano quei numeri.

Ho un certo numero di altri cubo in altri strumenti di strumenti di analisi disponibili. Questi includono:

Correlazione: permette di testare la forza della relazione tra due variabili. Nel mio esempio, per verificare la relazione tra temperatura e giornaliera torta vendite.

Campionamento: Questo strumento consente di creare un campione casuale di una popolazione più ampia. In questo centro, ho creato i numeri della lotteria da una serie di numeri.

Rango e percentile: utilizzare questo strumento per classificare e organizzare i dati in percentili. Nel mio cuore, mi prendo i risultati degli esami e raggrupparli in classi in base alla loro posizione nei risultati delle classi.

Mobile media: indagare se i dati mostrano un trend grafici e di tendenza è per voi. Io uso i miei risultati web per i miei centri dati storici e indagato per un trend in mio cubo in questo strumento.

Istogramma: la distribuzione dei dati di immagine in base ai limiti configurati. Ancora una volta mi guardo allo studente e prestazioni grafiche in termini di qualità.

La ringrazio molto per la lettura; Speriamo che hai trovato questo centro utile e informativo. Sentiti libero di lasciare commenti si possono avere sotto.

E per finire ...

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha