Congelamento nervi colpi dolore fuori freddo

Giugno 14, 2016 Admin Salute 0 18
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Utilizzando una piccola palla di ghiaccio, un trattamento di radiologia interventistica mini-invasiva chiamata cryoneurolysis circuiti sicuro corto dolore cronico causato da danni ai nervi, secondo i dati che saranno presentate presso la Società di 38a Riunione Scientifica Annuale di Radiologia interventistica a New Orleans.

"Cryoneurolysis potrebbe avere grandi implicazioni per i milioni di persone che soffrono di nevralgia, che può essere insopportabile ed è molto difficile da trattare", ha detto William Moore, MD, direttore medico di radiologia presso Stony Brook University School of Medicine a Stony Brook, NY "Cryoneurolysis offre questi pazienti un'opzione terapeutica innovativa che fornisce notevole sollievo dal dolore duraturo e permette loro di prendere una dose minore di farmaci antidolorifici - o addirittura saltare del tutto la droga", ha aggiunto Moore, un radiologo interventista toracica a Stony Brook.

Più di 15 milioni di americani e di europei soffrono di nevralgia, in cui i nervi sono danneggiati dal diabete, intervento chirurgico o lesioni traumatiche, Moore ha notato. Chi soffre spesso si basano su farmaci per il dolore, che hanno effetti collaterali e non possono fornire sufficiente sollievo. Cryoneurolysis utilizza una piccola sonda che viene raffreddata a meno 10 a meno 16 gradi Celsius, creando un congelatore bruciare lungo lo strato esterno del nervo. Questo interrompe il segnale di dolore al cervello e blunts o elimina il dolore, consentendo i nervi danneggiati a crescere nel corso del tempo, ha spiegato Moore.




Nello studio, 20 pazienti hanno ricevuto un trattamento cryoneurolysis per una varietà di sindromi nevralgie e sono state valutate attraverso un questionario scala del dolore visiva immediatamente dopo il trattamento durante una settimana, un mese e tre mesi di follow-up dopo la procedura iniziale. Prima del trattamento, il dolore del paziente è scesa da una media di 8 su 10 sulla scala del dolore al 2,4 una settimana dopo il trattamento. Il sollievo dal dolore è stato sostenuto per circa due mesi dopo la procedura. Il dolore è aumentato ad una media di 4 su 10 sulla scala dopo sei mesi a causa di rigenerazione nervosa, Moore ha detto. Egli raccomanda trattamenti cryoneurolysis ripetere secondo necessità per paziente, tuttavia, alcuni pazienti riceveranno fino a un anno di dolore da un singolo trattamento, ha detto.

Nel trattamento, un radiologo interventista fa un nick nella pelle vicino alla sorgente del dolore e inserisce una piccola sonda delle dimensioni di un ago IV che viene utilizzato per prelevare il sangue. Sotto la guida di imaging, la sonda è avanzato attraverso la pelle ai nervi interessati. Raffreddato con gas in pressione, la sonda crea cristalli di ghiaccio lungo il bordo dei nervi. "L'effetto è equivalente a rimuovere l'isolamento da un filo, riducendo il tasso di conduttività del nervo. Segnali di dolore Meno significa meno dolore, e il nervo rimane intatto," ha spiegato. Sono necessari ulteriori studi comparativi, ha detto Moore.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha