Corsa: Innovative Approach Squadra Porta Man Back From The Dead Twice

Giugno 14, 2016 Admin Salute 0 2
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

"Sono morto due volte", dice un lacrime agli occhi DeWayne Lark, "Se io non credo nei miracoli, prima, io credo in loro ora."

Lark è stato salvato da una strategia state-of-the-art per il trattamento di pazienti di attacco di cuore, che richiede la collaborazione di lock-step tra squadre in ambulanza, centro di emergenza e laboratorio di cateterizzazione cardiaca. In caso di Lark, le squadre a bordo sono stati l'Università del Texas Medical School a Houston, il Memorial Hermann Heart and Vascular Institute - Texas Medical Center e dei vigili del fuoco di Houston.




La strategia di risposta hanno impiegato è chiamato PATCAR, che sta per Pre-Hospital somministrazione di terapia trombolitica con Urgent colpevole rivascolarizzazione.

"La strategia è stata progettato per testare l'idea che l'uso di un farmaco trombolitico prima che il paziente arriva in ospedale, seguito da cateterizzazione cardiaca, riduce le probabilità di morte in vittime di attacco di cuore," dice Richard Smalling, MD, PhD, professore presso UT Medical School a Houston e direttore della cardiologia interventistica al Memorial Hermann - Texas Medical Center.

Per Lark, questa "idea" è stata testata e appena in tempo.

Sei mesi fa, Lark ricorda correva una riunione della comunità quando qualcosa proprio non mi sembrava giusto. "Improvvisamente ho veramente sete. Poi ho cominciato vertigini e ho cominciato a sudare. Poi venne il vomito e dolore al petto", dice Lark.

Lark è riuscito a chiamare il 911. Al loro arrivo, i tecnici medici di emergenza subito lo valutate come avere un attacco di cuore e PATCAR messo in moto.

Il primo passo sta informando il personale ospedaliero della condizione del paziente. "E 'un po' come un allarme antincendio", dice Mary Vooletich, un'infermiera registrata e clinico responsabile del programma di prova presso la Medical School UT. "Un allarme va letteralmente fuori e tutti nel ER tipo di mette loro stivali e entra in azione."

In ambulanza, paramedici eseguito un elettrocardiogramma, (ECG o ECG) su Lark. I risultati di questo test sono stati inviati dalla soccorso medico al centro di emergenza al Memorial Hermann Texas Medical Center, dove sono stati esaminati da un medico.

Una volta era chiaro che Lark stava soffrendo un attacco di cuore, il medico ha detto ai paramedici per dare Lark un farmaco trombolitico chiamato Retavase seguita da una dose di Plavix, un anticoagulante. Entrambi i farmaci hanno aiutato a stabilizzare Lark sulla strada per l'ospedale.

"Ottenere che arteria aperta il più velocemente possibile, è stata la cosa più importante", dice Vooletich. "Ha avuto un grande, attacco di cuore orribile in una delle sue arterie superiori chiamato 'il creatore vedova'. Quando arrivò al centro di emergenza, ha arrestato."

E 'stato rianimato e precipitò al laboratorio di cateterizzazione, dove le procedure diagnostiche e terapeutiche utilizzando un catetere coronarico hanno luogo. Lungo la strada, Lark arrestato una seconda volta in ascensore. La sua squadra di emergenza ha iniziato CPR a mantenere il sangue che scorre al muscolo cardiaco. Una volta nel laboratorio di emodinamica, Smalling inserito un piccolo palloncino nell'arteria bloccata.

Flusso di sangue arterioso è stato restaurato e il cuore di Lark è tornato a vivere.

"Tutto quello che avevamo preparato e addestrato per negli ultimi sei anni di utilizzo di questo processo è entrato in gioco con il signor Lark", dice Smalling. "L'enfasi qui è che si tratta di uno sforzo comunitario. Abbiamo avuto tre o quattro squadre diverse rispondono a un paziente attacco di cuore. Questo ci ha permesso di ottenere il suo cuore cominciò più veloce e mi permetto di dire che ci sono pochissimi luoghi del paese che avrebbe potuto fare questo. "

Quanto a Lark, dice la sua esperienza ha suscitato alcuni cambiamenti nella sua vita. "Come non potrebbe? E 'stato spaventoso. Prima l'attacco di cuore, poi settimane di terapia fisica", dice Lark. Ha smesso di fumare, tagliato fuori cibi fritti e snack zuccherati e cerca di abbassare il suo apporto di sodio. Egli cammina su un tapis roulant tre volte alla settimana. E lui sta prendendo farmaci in grado di ridurre le sue possibilità di un attacco di ripetizione.

La speranza è che un giorno PATCAR diventerà pratica standard in tutti gli ospedali che hanno laboratori di emodinamica, dice Smalling. Per PATCAR a diventare lo standard di cura, deve essere dimostrato di essere sicuro ed efficace. Per fare questo, una grande multi-centro di studio randomizzato deve essere completato. Team di ricerca di Smalling è in procinto di ottenere tale finanziamento. I risultati preliminari di PATCAR sono stati pubblicati nel numero di ottobre 2008 del Journal of American College of Cardiology.

(0)
(0)
Articolo precedente Nuove intuizioni Aging Cardiac
Articolo successivo Smartphone: Chi è il manichino?

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha