Criteri mostra rischio di mortalità a un anno al momento del ricovero in ospedale

Aprile 17, 2016 Admin Salute 0 0
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Uno studio dell'Università del Colorado Cancer Center recentemente pubblicato sul Journal of Medicine Hospital convalida uno strumento prognostico che determina il rischio di morte entro un anno di ricovero in ospedale, aiutando i medici corrispondono trattamenti ai valori e gli obiettivi di cura dei pazienti.

"Ci sono molti indici prognostici, ma fino ad ora nessuno destinati ad essere utilizzati immediatamente dopo il ricovero in ospedale", dice Stacy Fischer, MD, CU Cancer Center ricercatore e assistente professore di medicina interna presso l'Università del Colorado School of Medicine.

"Fondamentalmente, con cinque criteri - nessuno dei quali necessitano di laboratori ottenere o la raccolta dei dati - possiamo prevedere con precisione che è a bassa, media e alto rischio di morte entro un anno", dice Jeanie Youngwerth, MD, CU Cancer Center ricercatore e specialista Cure Palliative presso l'Università del Colorado Hospital e School of Medicine.




Lo strumento prognostico utilizza i seguenti criteri:

C: la diagnosi primaria di cancro

A: ammissioni di 2 o più di una malattia cronica nell'ultimo anno

R: Residente in una casa di cura

I: ricovero in terapia intensiva con insufficienza multiorgano

NG: Meeting 2 o più linee guida hospice non oncologico

Il gruppo aveva già convalidato la scala, con una popolazione in ambiente ospedaliero Administration di un veterano, ma il suo potere predittivo con altre popolazioni era sconosciuto. Lo studio ha mostrato che nei 1.064 pazienti ricoverati in un ospedale universitario e ospedaliero rete di sicurezza in Denver, CO zona, sopravvivenza a un anno era significativamente più bassa per i pazienti che soddisfano uno o più dei criteri di cura. Dei 388 pazienti che hanno incontrato uno o più dei criteri di cura, 134 sono morti entro un anno dalla data di ammissione iniziale.

"I criteri PREOCCUPANTESI possono aiutare a identificare immediatamente i pazienti al momento del ricovero, che potrebbero beneficiare di incorporare interventi palliativi nel loro piano di ospedale di cure", dice Youngwerth.

"La cosa principale è che ci rivolgiamo dei pazienti obiettivi di cura. Vogliamo assicurarci che i nostri trattamenti sono in linea con i valori dei pazienti e le cose che sono importanti per loro", dice Fischer.

Secondo i ricercatori, i criteri di cura è pronto per l'uso in ambito ospedaliero per aiutare a identificare i pazienti al momento del ricovero, che la speranza di vita hanno limitato entro il prossimo anno in modo che le loro esigenze specifiche possono essere adeguatamente affrontati.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha