Date di nascita, data di iscrizione scuola influenzare i tassi di diagnosi di ADHD, spettacoli di studio

Marzo 30, 2016 Admin Salute 0 0
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Aumento dei tassi di disturbo da deficit di attenzione e iperattività (ADHD) e grandi differenze nei tassi di diagnosi hanno portato a timori che la condizione è spesso mal diagnosticata in corso. Un nuovo studio della North Carolina State University dimostra che queste preoccupazioni siano giustificate. I ricercatori hanno scoperto grandi discrepanze tra i tassi di diagnosi e di trattamento a base di piccole differenze nelle date di nascita dei bambini.

"La domanda che abbiamo chiesto era se i bambini che sono relativamente giovani rispetto ai loro coetanei in classe avevano più probabilità di essere diagnosticati con ADHD," dice il Dott Melinda Morrill, un professore assistente di ricerca di economia presso NC State e co-autore di un documento che descrive lo studio. "Per rispondere alla domanda, abbiamo guardato i bambini nati poco prima della scuola materna di ammissibilità data limite e bambini nati poco dopo la data limite e confrontato i tassi di diagnosi di ADHD e il trattamento."

I ricercatori hanno capito che i bambini nati a pochi giorni di distanza dovrebbe avere lo stesso rischio sottostante di avere ADHD. Così trovare una significativa differenza nei tassi di diagnosi tra i bambini nati solo pochi giorni di distanza è una forte evidenza della diagnosi medico inadeguato.




Morrill spiega che lo studio dimostra che i bambini nati dopo la data di asilo cutoff erano il 25 per cento meno probabilità di essere diagnosticato l'ADHD rispetto ai bambini nati poco prima della data limite. "Questo indica che ci sono bambini che vengono diagnosticati (o meno) a causa di qualcosa di diverso da ragioni biologiche o mediche di base.

"Crediamo che i bambini più piccoli possono essere erroneamente diagnosticati come ADHD, quando in realtà sono semplicemente meno maturi", dice Morrill.

Morrill sottolinea che "non stiamo sottovalutando l'esistenza o significato di ADHD nei bambini. Quello che la nostra ricerca dimostra è che gli studenti simili hanno significativamente diversi tassi di diagnosi in funzione quando il loro compleanno cade in relazione l'anno scolastico."

Per lo studio, i ricercatori hanno esaminato i dati provenienti da due indagini sanitarie nazionali e di una banca dati nazionale privato crediti di assicurazione sanitaria per valutare i tassi di diagnosi di ADHD e trattamento nei bambini. Le fonti di dati coperti diversi periodi di tempo che vanno 1996-2006.

Il documento è stato co-autore di Morrill, Dr. William N. Evans dell'Università di Notre Dame, e Stephen T. Parente dell'Università del Minnesota.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha