Diabetici con precedenti ulcere del piede può essere in grado di partecipare a Walking Programma

Giugno 15, 2016 Admin Salute 0 2
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Più di 20 milioni di americani vivono con il diabete, e si prevede che il numero di aumentare di più di 5 milioni entro il 2010. Una complicazione correlata al diabete, neuropatia periferica diabetica, (DM + PN), può provocare alle persone di sviluppare ulcere del piede e, in casi estremi, amputazione potrebbe essere necessario. In precedenza, i medici e gli scienziati hanno raccomandato che gli individui con questa complicanza rimanere fuori i loro piedi.

Ora, un ricercatore dell'Università del Missouri ha concluso che gli individui con DM + PN potrebbero essere in grado di impegnarsi in un programma di camminare graduata sotto stretto controllo di un medico e di prevenire altre malattie che minacciano la vita così.

Neuropatia periferica diabetica è un disturbo nervoso che colpisce soprattutto le gambe ei piedi di ulcerazioni causando, dolore, formicolio o addirittura la perdita totale del sentimento. Ulcere potrebbero verificarsi a causa di perdita di muscolo, che esporrebbe le ossa ad una maggiore pressione sotto il piede, o alla perdita di sensibilità nel piede.




"L'attività fisica è raccomandato per le persone con diabete, perché ha dimostrato di ridurre il rischio di mortalità e di sviluppo di malattie cardiovascolari", ha detto Joseph LeMaster, professore associato di famiglia e medicina di comunità presso l'Università del Missouri. "Le persone con diabete di tipo 2 possono aumentare il rischio di malattie cardiovascolari del 34 per cento e il loro rischio di mortalità del 39 per cento, se non partecipano regolarmente in un certo tipo di esercizio moderatamente intenso. Le persone che hanno il diabete sono già meno attivi rispetto alla maggior parte delle popolazione e quelli con neuropatia periferica diabetica tendono ad essere ancora meno attivi. "

Nello studio MU, LeMaster esaminato gli effetti di programmi di esercizio e di intervento a piedi arti inferiori a piedi ulcera verificarsi in persone con neuropatia periferica diabetica. I partecipanti con DM + PN sono stati assegnati ad uno dei due gruppi: un gruppo di intervento, che è stato spesso monitorati e assistiti attraverso esercizi gamba rafforzamento, un programma di passeggiate graduato e telefono motivazionale chiamate ogni due settimane, e un gruppo di controllo. Entrambi i gruppi hanno ricevuto l'istruzione di cura del piede diabetico e regolare e otto sessioni con un fisioterapista.

Durante i primi sei mesi, LeMaster osservato un aumento del numero totale di lesioni del piede minori e ulcere. Tuttavia, alla fine dell'esercizio, il numero di lesioni e ulcere nel gruppo di intervento aveva iniziato a diminuire rispetto al gruppo di controllo, che indica un rischio ridotto.

"Perché l'attività portante non ha portato a un aumento significativo ulcere del piede, il nostro studio suggerisce che l'esercizio in carico potrebbe essere appropriato per le persone con DM + PN se il paziente ha a disposizione alcuna ulcere del piede, indossa calzature adeguate, ed è in un programma a piedi che è ben controllato e sicuro, monitorato da un medico ", ha detto LeMaster.

Scientist avverte che le attività devono essere sorvegliati da vicino da un medico.

(0)
(0)
Articolo successivo Bloccato su influenza

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha