Diagnosi più accurata per i principali cancro assassino nei bambini potrebbe essere possibile

Giugno 5, 2016 Admin Salute 0 1
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Cancro al cervello è la principale causa di morte per cancro nei bambini. Ora una diagnosi più accurata dei tumori cerebrali infantili potrebbe essere presto possibile, secondo i ricercatori della Huntsman Cancer Institute (HCI) presso la University of Utah. Le informazioni sono pubblicate on-line 12 gennaio sulla rivista Cancer Research.

"I ricercatori sanno già tumori spesso mancano alcune copie di geni. Sanno anche alcuni geni promotori del cancro sono mutati in pazienti affetti da cancro", dice Joshua Schiffman, MD, un investigatore HCI. "Ma ciò che è significativo di questa nuova ricerca è che abbiamo dimostrato questi due eventi si verificano contemporaneamente in un unico insieme di tumori cerebrali pediatrici -. Un risultato precedentemente sconosciuta in questi pazienti pediatrici"

Schiffman, insieme a ricercatori di diverse altre istituzioni, tra cui Stanford, Washington University, e UCSF, ha studiato i tumori dei malati di cancro al cervello in età pediatrica. I tumori cerebrali sono generalmente classificati in gradi 1-4 al momento della diagnosi in base al loro aspetto al microscopio. Schiffman e colleghi hanno studiato campioni di ogni grado tumore al cervello utilizzando le nuove tecnologie per rilevare sia le copie mancanti o copie extra di DNA. Hanno anche cercato mutazioni, o cambiamenti, nel DNA dagli stessi campioni di tumore al cervello che possono causare un cattivo funzionamento dei geni conseguente cancro. I ricercatori hanno scoperto differenze genetiche nei diversi gradi tumorali che possono contribuire a spiegare lo sviluppo del tumore e potrebbe portare a una diagnosi più accurata e la categorizzazione dei pazienti. Mentre sono necessarie ulteriori ricerche, Schiffman ritiene che questi risultati possono eventualmente portare a trattamenti più mirati e individualizzati.




La ricerca si concentra su BRAF, un gene noto per essere comunemente colpiti in basso grado tumori cerebrali chiamati astrocitomi. I ricercatori hanno studiato più di 40 di questi astrocitoma pediatriche - la forma più comune di cancro al cervello nei bambini - e ha scoperto che cinque su sette di grado 2-4 astrocitomi con mutazioni di BRAF si è verificato in combinazione con una delezione in CDKN2A, un altro gene associato con il cancro. I risultati suggeriscono queste alterazioni combinati definiscono un sottoinsieme di astrocitomi maligni pediatrici.

Secondo la Fondazione Tumor Pediatric cervello, ogni giorno, nove bambini negli Stati Uniti sono diagnosticati con un tumore al cervello. I tumori del cervello sono la principale causa di morte per cancro di cancro infantile, pari al 24 per cento dei decessi per cancro. Tumori cerebrali pediatrici sono diversi da quelli degli adulti e sono spesso trattati in modo diverso.

"Un sacco di progressi sono stati fatti nella comprensione dei tumori cerebrali adulte, ma non sappiamo tanto circa la genetica dei tumori cerebrali pediatrici, che sono il killer numero uno del cancro dei bambini", dice Schiffman. "Queste informazioni getta nuova luce in una zona dove era conosciuto poche informazioni. La capacità di riconoscere sottoinsiemi uniche di tumori in base al loro patrimonio genetico potrebbe un giorno aprire la strada a trattamenti più personalizzati per i tumori cerebrali pediatrici."

(0)
(0)
Articolo successivo Schema Org

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha