Dichiarazione di posizione su e-sigarette di American Thoracic Society

Giugno 1, 2016 Admin Salute 0 1
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Gli esperti di organizzazioni polmonari leader a livello mondiale hanno rilasciato una presa di posizione sulle sigarette elettroniche, incentrate sulle loro potenziali effetti negativi sulla salute umana e chiede ai governi di vietare o limitare l'uso finché i loro effetti sulla salute sono meglio conosciuti.

Prodotto dal Forum degli International respiratorie Societies (FIRS), la presa di posizione sarà presentato il 9 luglio 2014 in una riunione ospitata dal FIRS e NCD [non trasmissibili Disease] Alliance, "Driver condivisi, soluzioni condivise: le malattie non trasmissibili, Lung Health e lo sviluppo sostenibile. "

L'incontro coincide con la revisione di alto livello delle Nazioni Unite sulla prevenzione e il controllo delle malattie non trasmissibili luglio 10-11, che comprenderà una malattia respiratoria cronica - tra cui la BPCO, la terza principale causa di morte in tutto il mondo - per la prima volta .




FIRS, istituito nel 2001, è un'organizzazione composta da importanti società respiratorie internazionali di tutto il mondo che lavorano insieme per migliorare la salute dei polmoni a livello globale, tra cui l'American Thoracic Society (ATS), il Asociaciуn Latinoamericana del Torace (ALT), l'American College of Chest Physicians ( ACCP), la Società Asian Pacific di Respirology (APSR), la European Respiratory Society (ERS), l'Unione internazionale contro la tubercolosi e la malattia polmonare (L'Unione), e il Pan African Thoracic Society (PATS). L'obiettivo di FIRS è quello di unificare e rafforzare gli sforzi per migliorare la salute dei polmoni attraverso il lavoro congiunto dei suoi oltre 70.000 soci a livello mondiale.

Past Presidente ATS Dean Schraufnagel, MD, è l'autore principale della dichiarazione e presenterà alla riunione. "La gravità del consumo di tabacco sulla salute globale e il comportamento storico dell'industria del tabacco che ha incluso l'inganno circa gli effetti del tabacco sulla salute, il marketing intenzionale ai bambini, e manipolare i livelli di nicotina nelle sigarette per mantenere la dipendenza ci deve indurre a procedere con cautela," ha detto il dottor Schraufnagel. "La nicotina è centrale per la dipendenza permanente, e questi sono i dispositivi di consegna di nicotina."

La posizione del Forum degli International respiratorie Societies (FIRS) su dispositivi di consegna di nicotina elettronici comprende:

• La sicurezza delle sigarette elettroniche non è stata adeguatamente dimostrata.

• Il potere dipendenza di nicotina ei suoi effetti indesiderati non deve essere sottovalutata.

• I benefici potenziali di dispositivi per la somministrazione di nicotina elettronici, tra cui la riduzione del danno e come un aiuto per smettere di fumare, non sono stati ben studiati.

• benefici potenziali per un singolo fumatore dovrebbero essere pesati contro danno per la popolazione di una maggiore accettabilità sociale del fumo e l'uso di nicotina.

• Le indicazioni sulla salute e di sicurezza relative apparecchiature di consegna di nicotina elettronici dovrebbero essere soggette a revisione probatorio.

• effetti negativi sulla salute per i terzi esposti alle emissioni di sigarette elettroniche non possono essere esclusi.

• Dispositivi di consegna di nicotina elettronici dovrebbero essere limitati o vietati, almeno fino a quando ulteriori informazioni sulla loro sicurezza è disponibile.

• Se sono consentiti dispositivi di somministrazione di nicotina elettronici, esse dovrebbero essere regolamentate come farmaci e soggetti alla stessa revisione probatorio di altri farmaci.

• Se i dispositivi di consegna di nicotina elettronici non sono regolamentati come farmaci, dovrebbero essere regolamentati come prodotti del tabacco.

• La ricerca, sostenuta da fonti diverse dal tabacco o sigaretta elettronica.

• industria, deve essere effettuata per determinare l'impatto dei dispositivi elettronici di consegna nicotina sulla salute in una vasta gamma di impostazioni.

• Gli effetti di uso e di popolazione di dispositivi di erogazione nicotina elettronici devono essere monitorati.

• Tutte le informazioni derivanti da tale ricerca dovrebbe essere trasmessa al pubblico in modo chiaro.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha