Dieta a basso consumo energetico può migliorare disturbi del sonno

Maggio 1, 2016 Admin Salute 0 2
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Chi soffre di disturbi del sonno apnea ostruttiva del sonno potrebbero beneficiare a seguito di una dieta a basso contenuto di energia per perdere peso, trova la ricerca pubblicata sul sito del British Medical Journal.

L'apnea notturna è un disturbo comune causata da pause anormali nella respirazione durante il sonno. Chi soffre di rado si sentono riposati dopo una notte di sonno e la malattia è legata agli effetti negativi sulla salute, come un aumento del rischio di incidenti, diminuzione della qualità della vita e una maggiore probabilità di morte prematura.

Circa il 60-70% dei pazienti con apnea del sonno sono in sovrappeso o obesi. Studi precedenti in altri gruppi di pazienti hanno concluso che la perdita di peso può migliorare la condizione.




Gli autori, guidati da Kari Johansson dal Karolinska Institute di Stoccolma, hanno esaminato se una dieta a basso consumo di energia, seguito da consulenza per mantenere il peso sotto controllo beneficiato pazienti con apnea del sonno.

Lo studio segue una prova precedente degli stessi autori, pubblicato nel BMJ nel 2009, che ha indagato gli effetti della dieta molto bassa energia per nove settimane. Il nuovo studio esamina gli effetti a lungo termine di manutenzione del peso in un anno.

Lo studio ha incluso 63 uomini tra i 30 e 65 anni di età che hanno sofferto di moderata a grave apnea ostruttiva del sonno. I partecipanti hanno avuto un indice di massa corporea (BMI) gamma di 30-40.

Dei 63 pazienti, 58 hanno completato una dieta a bassissimo consumo di energia per nove settimane e poi ha iniziato un programma di mantenimento del peso di un anno (questo incluso consulenza e consigli sulla nutrizione e l'esercizio fisico).

La dieta molto bassa energia si è basata sul piano di peso Cambridge - questo è costituito da una serie di diversi prodotti sostitutivi pasto aromatizzati (frullati, zuppe, bar e porridge) che hanno le vitamine ei minerali necessari in modo che gli individui possono perdere peso in modo sano modo.

I risultati mostrano che i pazienti che hanno perso peso dopo nove settimane di dieta a bassa energia mantenuto questo dopo un anno e questo ha avuto un effetto positivo sulla loro apnea del sonno. Per esempio, ad un anno, il 48% dei pazienti ha richiesto non più pressione positiva continua (una maschera progettato per aiutare la respirazione durante il sonno) e il 10% ha avuto la remissione totale delle apnee ostruttive del sonno.

I pazienti che avevano forme gravi della malattia all'inizio dello studio hanno avuto un miglioramento più grande di quelli con malattia moderata, dice lo studio. Gli autori hanno anche scoperto che i pazienti che hanno perso la maggior parte del peso migliorato di più.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha