Difendere oncologia medica per assicurare un'assistenza di qualità per i pazienti oncologici

Marzo 28, 2016 Admin Salute 0 4
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Oncologi medici hanno un ruolo vitale da svolgere nella cura del cancro, in particolare per quanto trattamenti diventano sempre più complessi, una nuova presa di posizione della Società Europea di Oncologia Medica dice.

Oncologi medici sono medici cancro qualificato per fornire un trattamento con farmaci, che vanno da quello vecchio-fits-all chemioterapia ad agenti nuovi mirati o immunoterapie attaccano la malattia al suo interno.

Lo scopo di ESMO con la presa di posizione, pubblicata oggi sulla rivista Annals of Oncology, è quello di garantire al crescente numero europeo di malati di cancro l'accesso al trattamento ottimale, dice Razvan Popescu, presidente del comitato di ESMO Nazionale Rappresentanti e Soci, sponsor principale della carta.




"Ci sono molte decisioni complesse da effettuare intorno trattamento del cancro, e recenti progressi scientifici stanno facendo la fornitura di assistenza ottimale ancora più difficile", ha detto Popescu. "Solo la formazione oncologia medica prepara medici per affrontare questa complessità."

Oncologia medica come specialità esiste dal 1960. E 'stato formalmente riconosciuto nell'Unione europea come specialità medica indipendente e qualificazione professionale solo nel marzo 2011 [2].

Il nuovo documento di posizione ESMO prende la specialità di un ulteriore passo avanti, delineando formalmente per la prima volta il ruolo di medici oncologi. Sviluppato in collaborazione con oncologi medici e le organizzazioni professionali in tutta Europa, approvato da tutte le società di oncologia medica in Europa, rappresenta una visione condivisa del posto del oncologo medico nel trattamento del cancro.

"Ci auguriamo che questo documento è utile per i singoli paesi nelle loro discussioni per il riconoscimento di oncologia medica come una specialità in cui non è ancora riconosciuto e per difendere la professione in cui sorgono le possibili sfide", ha detto Popescu.

La dichiarazione ESMO prevede, tra gli altri, quello che lo standard riconosciuto a livello internazionale dell'istruzione e della formazione dovrebbe essere per un oncologo medico. "Queste norme contribuiranno a far sì che i pazienti ricevano la migliore assistenza possibile e che i professionisti ottenere qualifiche che verranno riconosciuti in tutta Europa", ha detto Popescu.

"Portando l'attenzione sul ruolo di oncologia medica, ESMO spera di migliorare il trattamento dei pazienti in tutta Europa", ha detto il presidente ESMO Martine Piccart.

"Il cancro è una malattia complessa, e la cura del cancro di qualità dovrebbe essere fornita da gruppi multidisciplinari di professionisti medici, tra cui oncologi e chirurghi", Piccart detto.

"Oncologi medici sono un membro del nucleo di tali squadre, che offre un approccio olistico centrato sul paziente per la cura del cancro di qualità che mira a guidare e sostenere il paziente per tutto il 'viaggio cancro'," ha detto Piccart.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha