Diffusione della tubercolosi nelle carceri aumenta l'incidenza di tubercolosi nella popolazione generale

Aprile 28, 2016 Admin Salute 0 7
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Il rischio di tubercolosi (TB) e la tubercolosi latente (in cui i batteri che causano la tubercolosi giacciono dormienti, ma può riattivare in seguito a causare la malattia TBC attiva) è più alta nella popolazione carceraria rispetto alla popolazione generale. E, soprattutto, la diffusione della tubercolosi e di tubercolosi latente all'interno delle carceri possono aumentare notevolmente la loro incidenza nella popolazione generale.

Questi i principali risultati di una revisione sistematica di Iacopo Baussano presso l'Università "Amedeo Avogadro", l'Italia, e l'Imperial College, Londra, Regno Unito, e colleghi e pubblicato in tPLoS Medicina, suggeriscono che i miglioramenti nel controllo carcere TB non sarebbe solo aiutare a proteggere i detenuti e il personale di diffusione-carcere di TB, ma sarebbe anche la riduzione degli oneri nazionali TB.

Utilizzando i risultati precedenti di studi pubblicati e dati dell'Organizzazione Mondiale della Sanità, gli autori calcolano il rapporto tra i tassi di incidenza per la tubercolosi e la tubercolosi latente in carcere e nella popolazione generale. L'incidenza media di tubercolosi nelle carceri era 23 volte superiore a quello della popolazione in generale, e per la tubercolosi latente, è 26 volte più alto nelle carceri rispetto alla popolazione generale. Gli autori hanno anche stimato la frazione di tubercolosi nella popolazione generale di pertinenza entro-carcere esposizione alla tubercolosi e ha scoperto che, in media, la popolazione frazione attribuibile per la tubercolosi nei paesi ad alto reddito è stato dell'8,5% (vale a dire, uno in 11 casi di TB nella popolazione generale è attribuibile alla diffusione-carcere di TB); nei paesi a medio-basso reddito, la media della popolazione frazione attribuibile per la TBC è stato del 6,3%.




Gli autori dicono: "Questi dati possono essere utili per informare lo sviluppo di politiche razionali per controllare la trasmissione TB nelle carceri." Essi aggiungono: "Gli studi futuri dovrebbero valutare il rischio attribuibile di popolazione di diffusione carcere a comunità e descrivere le condizioni del carcere che influenzano la trasmissione TB."

In un editoriale di accompagnamento, i redattori PLoS Medicine concludono: "La pubblicazione di questa revisione sistematica segna un cambiamento dal considerare l'incidenza di tubercolosi in ogni popolazione carceraria a considerare la massiccia impatto globale della tubercolosi nelle carceri."

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha