Discovery In Parasite Movimento può offrire Insights Into Malaria

Marzo 18, 2016 Admin Salute 0 0
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

CAPPELLA HILL - University of North Carolina a Chapel Hill scienziati hanno scoperto una proteina nella parete cellulare di parassiti che è fondamentale per il meccanismo molecolare che permette loro di muoversi tra le cellule, sopravvivono e causano la malattia.

La scoperta è stata fatta nel Toxoplasma gondii, un organismo che può causare cecità e danni cerebrali nelle persone con un sistema immunitario compromesso e può causare malattie gravi in ​​feti primo trimestre. Inoltre, l'organismo viene utilizzato come sistema modello per lo studio sperimentale strettamente correlati zanzare parassita della malaria Plasmodium.

"Il modo in cui questi organismi si muovono e il modo in cui il loro movimento è controllato è assolutamente fondamentale per la loro capacità di provocare la malattia", ha detto il dottor Con Beckers, professore associato di biologia cellulare e dello sviluppo presso la Scuola di Medicina di UNC.




"Il movimento è necessario che questi parassiti per diffondere all'interno dell'animale ospite, è necessario per la loro capacità di entrare cellule ospiti, e il movimento è necessario anche per parassiti per sfuggire dalla cellula ospite, di nuotare fuori e trovare una nuova cella."

Un rapporto della ricerca è apparso nel 10 maggio del Journal of Cell Biology. Co-autori sono Beckers, Elizabeth Gaskins, Nicollete DeVore e Tara Mann, tutti UNC; e Stacey Gilk e Gary Ward, della University of Vermont.

La ricerca avrà rilevanza per la malaria e una varietà di agenti patogeni legati tra cui Cryptosporidium, che causa la malattia negli anziani e nelle persone con AIDS.

Protozoi parassiti del phylum che include Toxoplasma e Plasmodium normalmente mancano di strutture esterne come hairlike cilia, pseudopodi e flagelli a frusta per il movimento, dice il rapporto. Invece, il loro movimento è attraverso un processo unico chiamato deltaplano motilità - un movimento di torsione circolare e in avanti - che rimane scarsamente definita, gli scienziati hanno detto.

Nel tentativo di comprendere macchine movimento del parassita, il gruppo di studio ha iniziato caratterizzando la composizione proteica della parete cellulare dell'organismo. Tra le molte proteine ​​hanno trovato era uno che era romanzo, Beckers ha detto.

"Questo particolare proteina, TgGAP50, era probabilmente la scoperta importante qui, una proteina integrale di membrana, una proteina incorporato nella membrana del parassita."

I ricercatori hanno scoperto che associa TgGAP50 con un'altra proteina importante espresso dal parassita TgMyoA. Miosine sono noti per essere coinvolti nella motilità. Ad esempio, sono presenti nel muscolo, dove, in combinazione con la proteina actina, formano i filamenti spessi del muscolo.

"Questa nuova proteina è incorporato nel complesso membrana interna del parassita, in cui è direttamente coinvolto in ancoraggio miosina alla membrana," Beckers ha detto. "Questo è, infatti, solo il secondo esempio di una proteina che fa direttamente questo".

Così, la nuova proteina è un recettore di membrana specifico per ciò che i ricercatori dicono è "motore miosina."

Toxoplasma motilità può essere un risultato della miosina si muove lungo la lunghezza di filamenti di actina nel parassita, Beckers detto.

In alternativa, può essere causato dal miosina trattenendo la fine di un crescente actina filamento. In entrambi i casi, la molecola di miosina deve essere ancorato nel parassita per il movimento avvenga.

"Se il miosina non è ancorata ovunque, il suo movimento rispetto ad un filamento di actina non comporterà parassita motilità" Beckers detto. "Per analogia, se sei seduto in una piccola barca e gettare una corda verso il molo e qualcuno c'è da tenerlo, riesci a tirare verso la persona. Ma se nessuno è lì, tutto quello che faremo è tirare la corda e si verificherà alcun movimento netto. "

Così, oltre ad aver individuato un complesso di proteine ​​che contengono una grande miosina in Toxoplasma, il nuovo studio ha "fatto un passo avanti, perché abbiamo identificato una proteina che ancora realmente questo complesso-miosina contenente nella membrana. E questa proteina è assolutamente fondamentale per parassita motilità "Beckers, ha detto.

"Dal momento che la motilità è così centrale per la sopravvivenza di questa classe di parassiti, è incredibilmente importante capire gli elementi fondamentali del loro apparato mobili e come le diverse componenti sono controllati dal parassita," Beckers, ha detto.

"Toxoplasma è mobili all'esterno della cellula ospite, non al suo interno. Se comprendessimo parassita motilità, possiamo trovare un modo attraverso alcune interferenze con i suoi meccanismi di controllo per convincere l'organismo che in realtà all'interno della cellula. E se lo facessimo ci si avere un parassita non mobili, che non sarebbe sopravvissuta a causare la malattia ".

I finanziamenti per la ricerca è venuto dal National Institute of Allergy e Malattie infettive e il Fondo di Burroughs Wellcome-.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha