Disfunzione erettile: trattamento con medicinali orali dimostra miglioramenti significativi nel rapporto sessuale e funzione erettile

Aprile 6, 2016 Admin Salute 0 2
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

L'American College of Physicians ha emesso raccomandazioni per il trattamento della disfunzione erettile (DE). ACP raccomanda vivamente che i medici iniziare la terapia con una fosfodiesterasi di tipo orale 5 (PDE-5) inibitore negli uomini che cercano il trattamento per la disfunzione erettile a meno che abbiano una controindicazione inibitori PDE-5, come la terapia nitrati. Come per i quali PDE-5 inibitore di utilizzare, ACP raccomanda che i medici basano la scelta sulle preferenze individuali di pazienti compresa la facilità d'uso, costo del farmaco, e profilo effetti avversi.

"La prova è insufficiente per confrontare l'efficacia o gli effetti negativi di diversi inibitori PDE-5 per il trattamento della disfunzione erettile, perché ci sono stati solo pochi studi testa a testa", ha spiegato l'autore principale della linea guida, Amir Qaseem, MD, PhD, MHA, FACP, socio medico maggiore presso l'American College of Physicians.

Gli autori delle linee guida hanno analizzato le prove raccolte da 130 studi randomizzati controllati che hanno valutato orali inibitori PDE-5 da soli o combinati. Il trattamento con un inibitore PDE-5 ha prodotto miglioramenti statisticamente significativi e clinicamente rilevanti nel rapporto sessuale e la funzione erettile nei pazienti con disfunzione erettile, indipendentemente dalla causa (ad esempio, il diabete, la depressione, il cancro alla prostata) o la gravità basale.




Nel complesso, le prove hanno dimostrato che inibitori PDE-5 erano relativamente ben tollerati e sono stati associati ad effetti avversi lievi o moderati, come mal di testa, vampate di calore, disturbi di stomaco, e naso che cola.

ACP non raccomanda a favore o contro gli esami del sangue di routine ormonali o trattamento nella gestione dei pazienti con disfunzione erettile, perché l'evidenza è inconcludente circa l'efficacia nei pazienti con bassi livelli di testosterone. I medici devono individuare le decisioni per misurare i livelli ormonali in base ai sintomi clinici (ad esempio, diminuzione della libido, eiaculazione precoce, stanchezza, ecc) e reperti fisici (per esempio, l'atrofia testicolare, atrofia muscolare) che suggeriscono anomalia ormonale.

Chi ED

DE può essere una persistente incapacità di raggiungere o mantenere l'erezione del pene sufficiente per un'attività sessuale soddisfacente, una capacità incoerente di farlo, o una tendenza a sostenere solo brevi erezioni. Queste variazioni fanno definire DE e stimare la sua incidenza difficile. Le stime variano da 15 a 30 milioni negli Stati Uniti, a seconda della definizione utilizzata. Secondo le stime del National Health and Nutrition Survey suggerito che il costo del trattamento della disfunzione erettile negli Stati Uniti potrebbe raggiungere 15 miliardi dollari se tutti gli uomini cercavano di cura.

ED è un disturbo comune della funzione sessuale maschile e colpisce tutte le età in particolare le persone con età avanzata, diabete, malattie vascolari, disturbi psichiatrici, e possibilmente ipogonadismo (testosterone basso). DE può essere causata da malattie croniche come obesità, ipertensione, dislipidemia, malattie cardiovascolari, o il fumo; farmaci; fattori psicosociali; o anomalie ormonali.

ED della durata di tre mesi è considerato un periodo di tempo ragionevole per garantire la valutazione e considerazione del trattamento.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha