Dislessia-linked variante genetica diminuisce linea mediana attraversamento delle vie uditive

Marzo 13, 2016 Admin Salute 0 3
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Scienziati finlandesi hanno scoperto che una variante dislessia legata rara genetica del gene ROBO1 diminuisce normale attraversamento delle vie uditive nel cervello umano. Il più debole l'espressione del gene è, la più anomala è l'attraversamento della linea mediana. Il collegamento risultati, per la prima volta, un gene dislessia suscettibilità ad una specifica funzione sensoriale del cervello umano.

Questo studio collaborativo tra Aalto University e Università di Helsinki in Finlandia e il Karolinska Insitutet in Svezia è stato pubblicato su The Journal of Neuroscience.

Secondo gli studi sugli animali precedenti, disfunzione del gene Robo1 impedisce il normale attraversamento della linea mediana dei neuroni durante lo sviluppo fetale. Non sono stati trovati gli esseri umani con totalmente disfunzionale gene ROBO1. Tuttavia, gli individui dislessici in una famiglia finlandese hanno ereditato una copia funzionante del gene male ROBO1. Questa associazione tra ROBO1 e dislessia è stato trovato già nel 2005.




Nel presente studio, gli scienziati hanno quantificato l'attraversamento funzionale delle vie uditive in dieci membri di questa famiglia, applicando un metodo sensibile basato sulla registrazione dei deboli campi magnetici del cervello (magnetoencefalografia, MEG). La traversata funzionale delle vie uditive è stata significativamente indebolita in individui che portavano la versione dislessia-linked del gene ROBO1.

La dislessia è la difficoltà di apprendimento più comune, che colpisce circa il 10 per cento della popolazione in molti paesi.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha