Disparità razziali calo per cancro in Missouri

Aprile 17, 2016 Admin Salute 0 5
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

I tassi di morte per cancro negli Stati Uniti sono più alti tra gli afro-americani, ma un nuovo rapporto mostra che nel Missouri la disparità di incidenza del cancro e la morte tra gli afro-americani e bianchi è in declino. Di conseguenza, l'incidenza del cancro (il tasso di nuovi casi diagnosticati) tra le razze è uguale, anche se il tasso di mortalità probabilmente rimarrà più alto per gli afro-americani per un certo tempo.

La relazione sarà pubblicata in uno dei prossimi numeri di Missouri Medicine. L'autore è Mario Schootman, Ph.D., co-leader del programma di prevenzione e controllo presso il Cancer Center Siteman alla Washington University School of Medicine e Barnes-Jewish Hospital.

"Un grande sforzo è stato fatto per ridurre il cancro disparità razziale in Missouri," afferma Schootman, anche il capo della Divisione di Salute comportamento ricerca e professore associato di epidemiologia e medicina. "Ma c'è ancora molto lavoro da fare, soprattutto nel ridurre la mortalità per cancro Idealmente, il cancro diventerà solo un altro urto nella strada -.. Una malattia che le persone saranno in grado di convivere per molti decenni e tenere sotto controllo"




Il rapporto mostra che nel 1996, il tasso di nuovi casi di cancro è stata del 18 per cento più alto per gli afro-americani del Missouri, ma ha rifiutato di sei per cento più alto entro il 2003, l'ultimo anno per il quale sono stati analizzati i dati. Se questa tendenza al ribasso continua, la disparità di nuovi casi di cancro tra Missourians afro-americani e bianchi sarà sparito quando i dati 2006 vengono analizzati, dice Schootman.

In media, il tasso di incidenza del cancro globale Missouri è diminuito dello 0,8 per cento l'anno, forse riflettendo un calo dei tassi di fumo e di altre misure di prevenzione. La disparità di incidenza tra gli afro-americani e bianchi potrebbe essere sorta dalla fattori quali le differenze di attività fisica, il peso, la carenza di vitamina D, il diabete, la dieta e l'esposizione professionale a sostanze inquinanti, secondo il rapporto.

D'altra parte, disparità razziale nei tassi complessivi di mortalità cancro rimane. Nel 2005, l'ultimo anno per il quale sono stati analizzati i dati, il tasso di morte per cancro è stata del 28 per cento più alto per gli afroamericani del Missouri che per i bianchi. Questo era giù da un tasso di mortalità di cancro del 48 per cento più alto per gli afro-americani nel 1990, ma la lentezza della riduzione significa che disparità razziale in decessi per cancro probabilmente continuerà ancora per diversi decenni se non verranno utilizzati interventi più aggressivi, dice Schootman.

Schootman anche analizzato singolarmente quattro principali tipi di cancro del colon-retto -, della mammella, della prostata e del polmone - e ha trovato alcune tendenze in contrasto con le tendenze globali di cancro. Invece di diminuire, il divario tra gli afro-americani e bianchi per i tassi di morte per cancro del colon-retto è rimasto grande come mai. Il tasso di mortalità per questo tumore è diminuita tra i membri di entrambi i gruppi durante il periodo di studio del 1990 al 2005, ma è rimasto circa il 42 per cento più alto per gli afro-americani rispetto Missourians bianchi.

"In Missouri, gli afro-americani sono stati più probabilità di essere sottoposti a screening per il cancro del colon-retto rispetto ai bianchi durante il periodo di tempo della nostra analisi statistica", dice Schootman. "Ma questo non sembra aver fatto abbastanza di una differenza nel tasso di morte ancora. La disparità razziale nei colorettale mortalità cancro è una delle più gravi preoccupazioni sollevate da questo studio."

Schootman spiega che ci sono quattro possibili ragioni per il più alto tasso di morte per cancro del colon-retto: un trattamento meno aggressivo, il cancro più avanzato al momento della diagnosi, l'impegno meno paziente in uno stile di vita che riducono il rischio di morire dopo la diagnosi - come l'esercizio fisico e perdita di peso - e più caratteristiche fisiche che aumentano il rischio di morire - come un organo superiore percentuale di grasso.

Disparità razziale in decessi per cancro al seno è aumentato durante il periodo di studio. Le donne afro-americane del Missouri avevano un nove per cento più bassa incidenza di cancro al seno rispetto fece Missourians bianche al termine del periodo di studio, ma ha avuto un 46 per cento più alto tasso di mortalità di cancro al seno. Schootman dice che altri studi suggeriscono che la mancanza di assicurazione, la paura di test, ritardo nella ricerca di cure e caratteristiche del tumore sfavorevoli contribuiscono a questa disparità.

Un'altra preoccupazione importante sollevata dalla studio è stato il tasso di mortalità molto più alto di cancro alla prostata tra gli afroamericani. Nonostante un calo disparità razziale, Missouri afro-americano è morto a un tasso 116 per cento più alto di cancro alla prostata rispetto Missourians bianchi. Schootman dice che una possibile spiegazione è che gli afro-americani hanno adottato screening per il cancro alla prostata e nuove terapie più tardi ha fatto Missourians bianchi.

Disparità razziale in decessi per cancro polmonare è diminuita durante il periodo di studio, ma è rimasto il 15 per cento più alto per Missourians afro-americano. Altre ricerche suggeriscono diverse ragioni per la disparità: differenze in riferimento agli specialisti, meno paziente accettazione della terapia a causa di diffidenza o incomprensioni e le differenze nella disponibilità di trattamento.

Per ridurre ulteriormente le disparità di incidenza del cancro e la morte, statali e dipartimenti sanitari locali, associazioni di assistenza primaria, le organizzazioni mediche e di comunità, grandi datori di lavoro e le aziende sanitarie hanno bisogno di concentrarsi sulla parità di accesso ai servizi di prevenzione e di trattamento.

The Siteman Cancer Center PECaD (Programma per l'eliminazione del Cancro disparità affronta le disparità razziali nel cancro nella regione di St. Louis.

"Gli sforzi di PECaD per ridurre le disparità di cancro al seno nella regione includono la promozione mammografia attraverso outreach e il nostro mammografia furgone cellulare, nonché l'accesso a servizi di diagnosi e di trattamento", dice il regista PECaD, Graham Colditz, MD, Dr.PH, il Niess-Gain Professor e direttore associato di prevenzione e il controllo presso il Siteman Cancer Center. "Approcci multilivello simili saranno necessari per ridurre le disparità."

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha