Donne afro-americane devono mangiare di meno o di più esercizio fisico per perdere il peso il più caucasici

Aprile 5, 2016 Admin Salute 0 1
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Donne afro-americane potrebbero aver bisogno di mangiare meno calorie o bruciare più rispetto ai loro omologhi caucasica a perdere una quantità analoga di peso, secondo i ricercatori della University of Pittsburgh School of Medicine in uno studio pubblicato online oggi sull'International Journal of Obesity.

Diversi studi hanno suggerito che donne afro-americane non perdere peso donne caucasiche tanto in risposta agli stessi interventi comportamentali di restrizione calorica o una maggiore attività fisica, ha detto il ricercatore, James P. Delany, Ph.D., professore associato , Divisione di Endocrinologia e Metabolismo, Pitt School of Medicine.

"In un primo momento, si pensava che forse le donne afro-americane non aderiscono più strettamente alle loro prescrizioni calorie o che gli interventi non erano culturalmente sensibile", ha detto. "Ma anche in progetti di ricerca che sono stati progettati per affrontare queste possibilità, la differenza di perdita di peso è rimasto."




La squadra del Dott Delany ha deciso di vedere se ci fossero motivi metabolici alla base della discrepanza, esaminando i cambiamenti del peso corporeo, il dispendio energetico, l'attività fisica e assunzione di energia tra le 39 donne afro-americane e 66 caucasici gravemente obese che partecipavano a una perdita di peso di sei mesi programma di restrizione calorica e una maggiore attività fisica. Hanno misurato la composizione corporea e del dispendio energetico giornaliero all'inizio e alla fine del periodo di intervento e valutare i livelli di attività fisica utilizzando monitor di attività multisensore. Combinando queste misure, hanno ottenuto la valutazione obiettiva di assunzione durante l'intervento.

I ricercatori hanno scoperto che le donne afro-americane hanno perso circa sette libra in meno rispetto alle donne caucasiche, anche se la loro iniziando indice di massa corporea, o BMI, le misure erano comparabili e hanno seguito da vicino le attività e di restrizione calorica prescrizioni. Ma le donne afro-americane avevano tassi più bassi metabolico a riposo e spesi meno energia giornaliera rispetto all'altro gruppo.

Prescrizioni calorie sono in genere calcolati determinando quante calorie sono necessari per alimentare i processi fisiologici di base del corpo e aggiungendo le calorie necessarie per altre attività. Per mantenere il peso, l'assunzione di calorie e di uscita dovrebbero essere uguali. Se più calorie vengono bruciate che sono preso da mangiare, dovrebbe verificarsi la perdita di peso.

"Noi prescriviamo quante calorie sono consentiti e quanto è necessaria molta attività durante gli interventi di perdita di peso basato sulla premessa che le persone dello stesso peso hanno tassi metabolici simili", ha spiegato il dottor Delany. "Ma per spiegare il loro tasso metabolico più basso, le donne afro-americane devono ridurre ulteriormente il numero di calorie che mangiano o consumare più di loro con l'esercizio fisico per perdere lo stesso numero di sterline nello stesso periodo di tempo come una donna caucasica di lo stesso peso. "

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha