Donne Dato Destinatari fegato trapianti sopravvivere maschio di circa 4 anni

Giugno 8, 2016 Admin Salute 0 4
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Femmina trapianto di fegato sopravvivono uomini data la stessa procedura in media di 4,5 anni, la ricerca suggerisce pubblicato prima della stampa in Gut.

E mentre i più giovani tendono a vivere più a lungo di tutti, ma anche stare a perdere più anni della loro vita rispetto a quelli che non hanno avuto il trapianto di fegato, la ricerca mostra.

Il team di ricerca ha valutato l'aspettativa di vita e gli anni di vita perduti di 2702 persone che avevano ricevuto un trapianto di fegato tra il 1985 e il 2003, e che era sopravvissuto più di sei mesi dopo ..




L'informazione è stata presa dal Database Nazionale Trapianti, detenuto da UK Transplant, e confrontato con quello di persone sane appaiati per età e sesso.

L'analisi ha mostrato che, in media, dopo aver raggiunto il periodo critico di sei mesi, il tempo di sopravvivenza di pazienti sottoposti a trapianto di fegato è stato di 22 anni rispetto a 29 anni per la popolazione generale.

L'aspettativa di vita dei maschi trapianto di fegato è stato di 18 anni, rispetto a 26 anni per le donne.

Ciò a fronte di 27 anni per gli uomini e 31 anni per le donne nella popolazione generale, pari a due volte come molti anni di vita persi per pazienti sottoposti a trapianto di sesso maschile rispetto ai loro controparti femminili.

Quelli di età compresa tra 17 e 34 ha avuto la più alta aspettativa di vita di 28 anni dopo un trapianto di fegato. Ma questo si confronta con una speranza di vita di 51 anni per i loro coetanei nella popolazione generale.

Pazienti trapiantati con malattia epatica primaria cavata significativamente migliori rispetto a quelli oggetto della procedura a causa di epatite C infezione, cirrosi o cancro.

Gli autori fanno notare che, mentre i tassi di sopravvivenza uno anno sono aumentati nel corso del tempo, il tasso di mortalità al di là di questo periodo sono rimasti più o meno la stessa.

Essi attribuiscono questo ai tipi di pazienti sottoposti procedura, che ora includono anziani, pazienti più gravi, così come l'uso di più fegati "marginali".

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha