Donne sessualmente soddisfatti hanno Better benessere generale, secondo uno studio; Donne anziane punteggio più alto rispetto alle donne più giovani

Maggio 21, 2016 Admin Salute 0 2
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Pre e donne in post-menopausa che si auto-valutata come essere soddisfatto sessualmente aveva un benessere psicologico-score superiore generale e punteggi per "positivo benessere" e "vitalità", rispetto alle donne sessualmente insoddisfatte in uno studio di 295 donne sessualmente attive più di due volte al mese. Lo studio, pubblicato su The Journal of Sexual Medicine, ha anche scoperto un'associazione positiva tra età e benessere, ma un'associazione negativa per la salute generale.

I problemi sessuali più comunemente riportati nel campo della sessualità consensuale nelle donne riguardano il desiderio sessuale e l'interesse, piacere e soddisfazione, e per la maggior parte delle donne sono parte dell'esperienza sessuale complessiva, e sono inestricabilmente legati. In contrasto con studi di interventi per la disfunzione erettile maschile, beneficio del trattamento in donne con disfunzione sessuale non può essere misurata semplicemente la frequenza degli eventi sessuali, le donne spesso continuano ad essere sessualmente attivo nonostante l'elevato grado di insoddisfazione sessuale. Così la frequenza degli eventi sessuali soddisfacenti auto-riportati è stato usato come il risultato primario in studi recenti.

Per valutare se ci fosse una correlazione tra la soddisfazione sessuale e il benessere, il team di ricercatori australiani reclutato donne da parte della comunità di età compresa tra 20-65 che si auto-identificato come essere soddisfatti o insoddisfatti della loro funzione sessuale. I partecipanti sono stati anche domande che identificano se erano pre o post menopausa, con il reclutamento chiuso quando ci fu un numero uguale di donne in ciascuna delle quattro sottogruppi.




"Abbiamo voluto esplorare i legami tra la soddisfazione e il benessere sessuale nelle donne della comunità, e per vedere se ci fosse alcuna differenza tra donne pre- e post-menopausa", ha detto l'autore Dr Sonia Davison, del programma di salute delle donne presso la Monash University, Australia. "Abbiamo scoperto che le donne che erano insoddisfatti sessualmente avevano minore benessere e minore vitalità. Questo dato mette in evidenza l'importanza di affrontare queste aree come parte essenziale dell'assistenza sanitaria delle donne, perché le donne possono essere a disagio a discutere tali questioni con il loro medico".

"Il problema di interpretazione di questo risultato è che è impossibile determinare se le donne insoddisfatte di minor benessere perché erano sessualmente insoddisfatti, o se è vero il contrario, tale che le donne che hanno iniziato con minore benessere tendevano ad avere secondariamente sessuale insoddisfazione ", ha aggiunto Davison. "Come tale, terapie farmacologiche mirate per trattare la disfunzione sessuale può avere effetti secondari su benessere, e il contrario può essere vero."

Come oltre il 90% delle donne in questo studio ha segnalato la loro attività sessuale coinvolto un partner, ed è stato avviato dal partner almeno il 50% del tempo, l'attività sessuale delle donne potrebbe essere stata influenzata dalla presenza partner (o assenza), socio la salute, e la funzione sessuale, che non sono state affrontate in questo studio. "Il fatto che le donne che si auto-identificati come insoddisfatto mantenuto il livello di attività sessuale riferito probabilmente indica di comportamento e socio aspettativa stabilito," ha detto il professor Susan Davis, autore senior dello studio, anche in base al programma di salute delle donne presso la Monash University , Australia. "Si rafforza anche il fatto che la frequenza di attività sessuale nelle donne non può essere utilizzato come un indicatore affidabile del benessere sessuale."

"Siamo orgogliosi di pubblicare questo importantissimo studio in salute sessuale delle donne", ha detto il dottor Irwin Goldstein, Editor-in-Chief del Journal of Sexual Medicine. "Questo ampio studio effettuato in comunità sottolinea il ruolo e l'importanza della salute sessuale delle donne in salute e il benessere delle donne. Critica Precedente equiparato gli sforzi dei medici per migliorare la soddisfazione di una donna con la sua vita sessuale come medicalizzazione. Dr. Davison e di cooperazione ricerca dei lavoratori aiuterà i professionisti sanitari apprezzano la necessità per l'assistenza sanitaria delle donne globali per includere l'assistenza sanitaria sessuale delle donne. "

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha