Donne sovrastimano Breast Cancer Risk, ritrovamenti di studio

Giugno 3, 2016 Admin Salute 0 2
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

ANN ARBOR, Mich -. Mentre il cancro al seno è una minaccia per la salute significativo - colpisce 211.000 donne americane ogni anno - un nuovo studio rileva la maggior parte delle donne hanno una visione distorta del loro rischio.

Quando è stato chiesto di valutare la durata del rischio di cancro al seno, 89 per cento delle donne sopravvalutato loro rischio, con una stima media del 46 per cento - più di tre volte il rischio reale del 13 per cento, secondo uno studio condotto da ricercatori dell'Università del Michigan Health System .

"Il cancro al seno è così comunemente nelle notizie, e la maggior parte di noi può pensare di amici o parenti che sono stati diagnosticati con esso. Questo ci porta a sopravvalutare quanto comune è veramente. Ci dimentichiamo che sappiamo un sacco di persone con il cancro al seno perché sappiamo un sacco di gente ", dice l'autore senior studio Peter Ubel, MD, professore di medicina interna presso l'UM Medical School e direttore del Center for Behavioral e Scienze delle Decisioni in Medicina.




I risultati dello studio appaiono nel numero di giugno della rivista Educazione del paziente e Counseling.

Nello studio, i ricercatori hanno esaminato 356 donne. La metà delle donne è stato chiesto di valutare la donna media rischio di sviluppare il cancro al seno, e la metà non è stato chiesto un preventivo. Entrambi i gruppi hanno poi ricevuto informazioni sul rischio di cancro al seno.

Il gruppo che non ha stimare in anticipo il rischio è stato chiesto se il rischio del 13 per cento è superiore o inferiore di quello che si aspettavano. Solo il 37 per cento ha detto che il rischio effettivo è stato inferiore a quello che si aspettavano - rispetto al 89 per cento delle donne in un altro gruppo che inizialmente pensato che il rischio era molto più alto.

I ricercatori hanno poi chiesto alle donne di entrambi i gruppi come ansia o alleviati i dati li ha fatti e se hanno pensato un rischio del 13 per cento era alto o basso.

Le donne che non hanno dato una prima stima sono stati più propensi a sentirsi in ansia per le informazioni di rischio di cancro al seno, il 25 per cento contro il 12 per cento delle donne che hanno dato una stima prima. Allo stesso tempo, il doppio delle donne che hanno dato una stima in anticipo hanno detto che sono stati sollevati dal rischio effettivo, il 40 per cento contro 19 per cento.

"Dopo aver stimato che il 46 per cento delle donne sarà diagnosticato un cancro al seno, quando scoprono che in realtà il 13 per cento, che sembra relativamente bassa e le donne si sentono un senso di sollievo," dice l'autore principale dello studio Angela Fagerlin, Ph.D., la ricerca ricercatore in medicina interna presso l'UM Medical School e con la VA Ann Arbor Healthcare System.

I ricercatori suggeriscono i medici possono usare questi risultati per aiutare i pazienti che sembrano particolarmente preoccupati per il rischio di cancro al seno.

"I medici devono essere in contatto con le esigenze dei loro pazienti. Se una donna è eccessivamente preoccupato per il rischio di cancro al seno, e che l'ansia sta rovinando la sua vita, potrebbe essere utile per chiederle cosa pensa la sua possibilità di cancro al seno è davvero . E 'probabile che a sovrastimare il rischio, e ora il medico avrà la possibilità di dirle il vero rischio e, potenzialmente, mettere la sua mente a proprio agio ", dice Ubel, medico personale del VA Ann Arbor Healthcare System.

Allo stesso tempo, i ricercatori sottolineano, sopravvalutando il rischio non diminuisce l'importanza delle strategie di prevenzione, come le mammografie annuali e mensili autopalpazione.

###
(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha