Droga malaria Breakthrough approvato in India avrà morso di malaria, dicono gli esperti

Aprile 18, 2016 Admin Salute 0 3
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Un nuovo farmaco potente per trattare la malaria - l'invenzione di una University of Nebraska Medical Center College of Pharmacy ricercatore - aiuterà prendere il morso di malaria. Negli Stati Uniti, una puntura di zanzara sembra innocuo, ma in paesi in via di sviluppo significa più di 655.000 morti all'anno - soprattutto nei bambini.

Il nuovo farmaco, SynriamTM, è considerato un passo avanti, come i farmaci tradizionali si dimostrano sempre più inefficaci contro il parassita mortale della malaria a causa della resistenza acquisita ai farmaci disponibili. Preso come compressa una volta al giorno per tre giorni, è più efficace, più economico, ha meno effetti collaterali e non deve essere assunto con il cibo.

Dal 2000 al 2010, Jonathan Vennerstrom, Ph.D., professore al UNMC Collegio di Farmacia, ha guidato un team internazionale che ha creato il composto di droga che ha portato allo sviluppo di SynriamTM. Sviluppato da Ranbaxy Pharmaceuticals Limited, il farmaco è ora approvato per il trattamento negli adulti in India. La società sta inoltre lavorando per creare la formula per bambini e rendere il farmaco disponibile in Africa, Asia e Sud America.




Dr. Vennerstrom e il suo team hanno ricevuto più di $ 12 milioni in borse da Medicines for Malaria Venture (MMV), un'organizzazione non-profit a Ginevra, Svizzera. Ha studiato la malaria per più di 25 anni. Il team di ricerca comprendeva scienziati del Tropical svizzero e Public Health Institute in Svizzera e Monash University in Australia. MMV riceve circa il 60 per cento del suo finanziamento dalla Bill e Melinda Gates Foundation.

"Con oltre 200 milioni di casi di malaria ogni anno, l'impatto potenziale di questo farmaco potrebbe avere su come salvare e migliorare la vita di tutto il mondo è significativo", ha detto il dottor Vennerstrom. "Questo è stato il nostro obiettivo e adesso siamo al traguardo.

"Siamo stati molto fortunati a ricevere il sostegno al nostro progetto da MMV", ha detto. "E 'sempre imprevedibile o meno di un farmaco candidato avrà successo."

Tim Wells, direttore scientifico di MMV, ha detto che il completamento di uno studio di fase III negli adulti indiani e l'approvazione della combinazione da parte delle autorità di regolamentazione indiane è stata una tappa importante. "Non vediamo l'ora di più dati di pazienti in Africa e da studi con i bambini, dal momento che questo è dove la maggior parte della malattia è," ha detto.

Courtney Fletcher, Pharm.D., Decano del UNMC College of Pharmacy, ha detto un altro vantaggio di arterolane, il componente chiave del nuovo farmaco inventato dal Dr. Vennerstrom, è che è un prodotto sintetico. "Questo è un anticipo importanza farmaci antimalarici. Poiché è un farmaco sintetico, non dipende dalla disponibilità di una fonte vegetale naturale come alcuni altri antimalarici, il che rende anche meno costoso."

Dr. Vennerstrom e il suo team hanno messo a punto anche un secondo candidato farmaco che potrebbe essere ancora più superiore rispetto al primo. Attualmente è in fase di sperimentazione in fase II di sviluppo clinico per MMV a Bangkok, in Thailandia.

"Questo farmaco candidato sembra di stare nel corpo più a lungo, e pertanto potrebbe essere possibile utilizzare una singola dose, invece di tre dosi," ha detto il dottor Vennerstrom. "Tutti noi dimentichiamo di prendere i nostri farmaci di volta in volta, così la conformità diventa molto più facile quando si dispone di un farmaco a dose singola."

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha