Drug rivolge a due Agenti bioterrorismo blocchi Vivi Infezione virale, studio suggerisce

Giugno 23, 2016 Admin Salute 0 2
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Due virus-due mortali e altamente infettivi potenziali bioterror minacce possono aver incontrato il loro incontro in un nuovo farmaco sviluppato da scienziati del Weill Cornell Medical College di New York City.

Virus Hendra e Nipah sono collegati, appena riconosciuta virus zoonotici che possono diffondersi dalla loro riserva naturale in pipistrelli della frutta per gli animali, tra cui grandi maiali, cavalli e gli esseri umani.

La modalità di trasmissione non è chiaro, ma è pensato per essere relativamente facile - sia stretto contatto con un host infetto o respirando in patogeni microscopici. L'infezione porta spesso ad una encefalite fatale, e non vi è attualmente alcun trattamento efficace contro queste malattie.




Tuttavia, nella ricerca svolta condotto l'anno scorso, i ricercatori della Weill Cornell manipolati un peptide (proteina) relativa a un terzo agente patogeno, virus parainfluenzale, che sembrava bloccare "pseudo" Hendra e Nipah virus di entrare e infettare le cellule umane.

Ora, questo approccio "inibitore voce" si è dimostrato efficace nel bloccare l'infezione di virus vivo in cellule animali, indicando la via per un farmaco che potrebbe essere stoccato per aiutare a fermare un'epidemia negli esseri umani.

"Abbiamo testato l'inibitore entry basata peptide-in cellule di scimmia per dimostrare che non bloccano efficacemente l'infezione sia vivo Hendra e Nipah", spiega lo studio ricercatore senior Dr Anne Moscona, professore di pediatria e di microbiologia e immunologia alla Weill Cornell Medical College, e un medico curante all'ospedale NewYork-Presbyterian/Weill Cornell Medical Center.

I funzionari della sanità pubblica hanno suonato il campanello d'allarme da quando il virus Nipah prima emerse nei suini e poi gli esseri umani che vivono nel sud est asiatico. Più di recente, i casi di virus Hendra ha cominciato a mostrare in cavalli ei loro gestori umani in Australia.

Gli esperti che hanno redatto il National Institute of Allergy e Biodefense Research Agenda Malattie Infettive 'hanno incluso sia i virus come potenziali agenti bioterrorismo.

"In teoria, è possibile uscire in campo e raccogliere Hendra virus da pipistrelli, per esempio," dice il Dott Moscona. "Abbiamo urgentemente lavorato su questo perché in questo momento non c'è assolutamente nulla che si può fare per fermare questa fatale, malattia trasmissibile."

Per fortuna, la ricerca preliminare al Weill Cornell aveva disposto alcune importanti basi. Autore principale dello studio, il dottor Matteo Porotto, ha lavorato per anni a studiare questi tipi di microrganismi, con il virus parainfluenza come suo modello.

"Siamo stati in grado di sviluppare la strategia che descriviamo in questo articolo, perché il nostro lavoro su parainfluenza aveva già aiutato a capire come questi virus si fondono con le cellule ospiti," dice il Dott Porotto, assistente professore di microbiologia presso il Dipartimento di Pediatria presso Weill Cornell Medical College.

Sulla base di tale lavoro, Dott. Porotto e Moscona sapevano che quando la molecola-recettore vincolante per il virus-chiamato semplicemente "G" -binds alla superficie della cellula, si attiva una speciale "proteina di fusione." Questa molecola di fusione deve poi subire alcune modifiche di forma per trasformarsi in un fascio di sei-elica. Una volta fatto, aiuta il fusibile virus con, ed entrare, la cellula, il dottor Porotto spiega.

Tuttavia, il team di Weill Cornell ha scoperto che un peptide specifico per il virus parainfluenza "proteina di fusione" ("F") in grado di inibire questo passo-arresto fusione fredda forma mutevole.

"Sorprendentemente, questo parainfluenza F-peptide si è rivelata ancora più efficace nell'inibire Hendra fusione virus di peptidi derivati ​​dal virus Hendra in sé", afferma Dr Moscona. "Sembra anche a fare la stessa cosa con il virus Nipah, inibendo la fusione anche lì."

Il team ha scoperto solo perché il peptide F funziona così bene in una collaborazione con il Dr. Min Lu, professore associato di biochimica presso Weill Cornell. "Questi peptidi agiscono come porte stipiti-loro forme particolari impediscono" porte "della 'proteina di fusione' virale di chiudere come dovrebbero. La forma del peptide parainfluenza rende semplicemente una migliore stipite della porta", ha detto il dottor Porotto.

Gran parte di questa ricerca è modellato su conoscenze acquisite da due decenni di indagini in un altro virus letale, HIV. In realtà, T-20, o Fuzeon uno dei primi efficaci farmaci-atti-HIV soppressione su un principio simile a bloccare quel virus 'ingresso nelle cellule.

Il prossimo passo, secondo i ricercatori, è quello di utilizzare quello che hanno imparato a progettare peptidi ancora più efficaci che dovrebbero funzionare ancora meglio.

"Tuttavia, un problema con peptidi è che dovete essere preoccupati per quanto tempo stanno andando a durare nel sangue", afferma Dr Moscona. "Allora, stiamo anche sviluppando metodi di esempio a lento rilascio, per, che stringe il peptide in un pellet di polimero che sarebbe iniettato sotto la pelle. Il pellet dovrebbe quindi rilasciare il farmaco lentamente nel corso di una settimana. Questo potrebbe costituire un metodo praticabile adatto per lo stoccaggio ", dice.

Tali rilievi sono apparsi di recente sul Journal of Virology. Collaboratori inclusi Paolo Carta e Dr. Yiqun Deng del Weill Cornell Medical College di New York City; Dr. Michael Whitt, dell'Università del Tennessee Health Science Center, Memphis; Glenn E. Kellogg, della Virginia Commonwealth University di Richmond, Va .; e il dottor Bruce Mungall, dell'Australian Laboratory Animal Health, CSIRO Livestock Industries, Geelong, Australia.

Questa ricerca è stata sostenuta da una sovvenzione Public Health Service dai National Institutes of Health NorthEast Centro di Eccellenza per Biodefense e Emerging Infections Disease Research.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha