Drug taglia casi di cancro al seno di oltre il 50% nelle donne ad alto rischio

Aprile 1, 2016 Admin Salute 0 2
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Prendendo l'anastrozolo farmaco per il cancro al seno per cinque anni ha ridotto le probabilità di donne in post-menopausa ad alto rischio di cancro al seno sviluppare la malattia del 53% rispetto alle donne che hanno preso un placebo, secondo uno studio pubblicato su The Lancet.

I risultati dello studio IBIS II, finanziato da Cancer Research UK e condotto da Queen Mary University of London, potrebbe offrire una nuova opzione per la prevenzione del cancro al seno in post-menopausa le donne ad alto rischio, che è più efficace del Tamoxifene e ha meno effetti collaterali .

Lo studio ha esaminato quasi 4.000 donne in postmenopausa ad alto rischio di cancro al seno con la metà viene data 1 mg di anastrozolo quotidiana e mezzo dato un placebo. Nei cinque anni di follow-up 40 donne nel gruppo Anastrozolo sviluppato il cancro al seno rispetto alle 85 donne del gruppo placebo.




Il professor Jack estrogeni, capo ricercatore e responsabile della Queen Mary University of Centre di Londra per la prevenzione del cancro, ha dichiarato: "Questa ricerca è un entusiasmante sviluppo nella prevenzione del cancro al seno Ora sappiamo anastrozolo dovrebbe essere il farmaco di scelta quando si tratta di ridurre il rischio. di cancro al seno nelle donne in postmenopausa con una storia familiare o di altri fattori di rischio per la malattia. Questa classe di farmaci è più efficace di farmaci precedenti, come il tamoxifene e, soprattutto, ha un minor numero di effetti collaterali.

"Effetti collaterali spiacevoli, come dolori acuti e dolori sono stati spesso associati con estrogeni privare la droga. Tuttavia, in questo studio, gli effetti collaterali riportati sono stati solo leggermente superiore nel braccio placebo. Ciò significa che la maggior parte dei sintomi erano collegati non di droga, e la preoccupazione effetti collaterali di questo tipo di farmaco può essere sovrastimato in passato.

"La nostra priorità ora è fare in modo che il maggior numero possibile di donne possono beneficiare di queste nuove scoperte. La prevenzione è uno strumento importante nella lotta contro il cancro al seno e chiediamo con forza l'Istituto Nazionale per la Salute e la Cura Excellence (NICE) per prendere in considerazione l'aggiunta di anastrozolo per i loro farmaci raccomandati per le donne che sono predisposti a sviluppare il cancro al seno. Includendo questo farmaco nelle loro linee guida cliniche, più donne potranno beneficiare di questo importante progresso nella medicina preventiva. "

Molti tumori al seno sono alimentati da ormoni estrogeni. Anastrozolo opere impedendo al corpo di fare estrogeni e ha per molti anni state utilizzate per il trattamento di donne in postmenopausa con recettori estrogeni positivi cancro al seno.

Le donne sono state giudicate ad alto rischio di cancro al seno se soddisfacevano uno dei seguenti criteri: avere due o più parenti di sangue con il cancro al seno, avere una madre o una sorella che hanno sviluppato il cancro al seno prima dei 50 anni, e di avere una madre o sorella che aveva il cancro al seno in entrambi i seni, o con alcuni tipi ad alto rischio di malattia mammaria benigna.

Legge Kate, direttore della ricerca clinica presso il Cancer Research UK, ha detto:. "Questo studio fondamentale dimostra che anastrozolo può essere utile per aiutare a prevenire il cancro al seno nelle donne a rischio superiore alla media di malattia Ora dobbiamo test accurati che prevedere che le donne sarà molto beneficio da anastrozolo e coloro che avranno il minor numero di effetti collaterali. "

Dr Harpal Kumar, chief executive del Cancer Research UK, ha detto: "Cancer Research UK ha finanziato la sperimentazione IBIS II per più di 10 anni Siamo lieti che i risultati ora offrire alle donne ad alto rischio di cancro al seno una nuova opzione per. ridurre significativamente il loro rischio di sviluppare la malattia. Grazie al supporto di grandi studi di questo tipo, che richiedono molto tempo per completare, possiamo fare scoperte che ci aiuterà a salvare molte più vite in futuro. "

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha