Due farmaci combinato più conveniente Safer Per la gestione artrite in pazienti ad alto rischio

Aprile 15, 2016 Admin Salute 0 5
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Tra le recenti polemiche e confusione su gravi effetti collaterali da farmaci per il dolore, un nuovo UCLA e Veterans Affairs studio Greater Los Angeles Healthcare System dimostra che per chi soffre di artrite ad alto rischio di problemi gastrointestinali che tradizionalmente potrebbe aver utilizzato un farmaco come Vioxx, il più economico trattamento Efficace e sicuro è in realtà un antidolorifico comune, combinato con un farmaco acido riducente.

Pubblicato nel numero di aprile 15 Arthritis Care e della Ricerca, la rivista clinica della American College of Rheumatology, lo studio ha utilizzato un modello economico sofisticato sviluppare scenari paziente e confrontare i costi dei seguenti tre terapie spesso utilizzati per il trattamento del dolore da artrite cronica: 1) un farmaco antinfiammatorio non steroideo alone, come Naproxen o ibuprofene; 2) un farmaco anti-infiammatori non steroidei in combinazione con un farmaco (inibitore della pompa protonica acid-riduzione) come Prevacid o Nexium; e 3) un inibitore Cox-2 (cicloossigenasi-2 inibitori selettivi) da solo, come il Vioxx o Celebrex.

Lo studio segna la prima volta i ricercatori hanno esaminato il rapporto costo-efficacia di una combinazione di due farmaci popolare e incluso anche altri fattori che possono influenzare la terapia, come l'uso di aspirina e il rischio di complicanze come infarto.




Secondo i ricercatori, lo studio ha anche esaminato le conseguenze economiche per la salute di attacchi di cuore legati alla Cox-2 inibitori come il Vioxx. Lo studio, completato un anno prima Vioxx è stato ritirato dal mercato, non solo previsto le complicazioni cardiovascolari, ma anche dimostrato che una terapia di combinazione di altri due farmaci può risultare più convenienti e più sicuro di Cox-2.

"Lo studio è uno dei primi a valutare le terapie più rilevanti per i pazienti affetti da artrite ad alto rischio", ha detto il dottor Brennan MR Spiegel, autore dello studio e co-direttore del Centro per lo Studio della Digestive Healthcare Qualità e Outcomes e assistente professore di Medicina, David Geffen School of Medicine presso la UCLA, VA Greater Los Angeles Healthcare System. "Abbiamo scoperto che per i pazienti ad alto rischio, la combinazione di un farmaco anti-infiammatorio comune prese con un farmaco acido abbassare non solo era meno costosa, ma anche più sicuro e più efficace. Inibitori Cox-2 non sono stati un affare economico salute sul tutti - soprattutto in considerazione i costi aggiuntivi di altri attacchi di cuore ".

Più di 15 milioni di americani soffrono di artrite cronica, tra cui l'osteoartrite e l'artrite reumatoide. Secondo i ricercatori, i farmaci anti-infiammatori non steroidei sono i farmaci più comunemente utilizzati per l'artrite cronica, ma può causare complicazioni gastrointestinali come ulcere ed emorragie in pazienti ad alto rischio.

Lo studio ha rilevato che per UCLA pazienti ad alto rischio, è più conveniente e più sicuro utilizzare un farmaco non steroideo anti-infiammatori in combinazione con un inibitore della pompa protonica, che è un farmaco acido abbassamento, rispetto all'utilizzo di un Cox- 2 farmaco inibitore della sola, che le linee guida erano tradizionalmente raccomandato come terapia di prima linea per questo gruppo di pazienti. Secondo lo studio, per i pazienti a basso rischio di problemi gastrointestinali, un farmaco antinfiammatorio non steroideo solo ha dimostrato la più conveniente.

Su un orizzonte temporale di un anno, i ricercatori hanno seguito un gruppo ipotetico di 60 anni i pazienti con artrite cronica che necessitano di terapia con farmaci anti-infiammatori non steroidei-lungo termine per dolore da moderato a grave artrite. Dal momento che questo è un gruppo più vecchio, si è ipotizzato che alcuni pazienti stavano assumendo una aspirina al giorno per i benefici cardiovascolari.

"Con l'invecchiamento della popolazione, che avrà i fattori di rischio più elevati per gastrointestinali e altri eventi di salute, è fondamentale valutare terapie artrite usando altri fattori che possono influenzare il trattamento, come l'assunzione di aspirina", ha detto Spiegel.

Il modello riflette le probabilità di vari eventi avversi che potrebbero verificarsi, compreso l'attacco di cuore, ulcera perforazione, sanguinamenti ulcera e mal di stomaco. Le spese mediche e ospedaliere per questi eventi sono stati presi in considerazione l'analisi dei costi. I ricercatori hanno usato una misura standard che valuta l'esito delle procedure di assistenza sanitaria o servizi chiamati l'anno di vita aggiustata per la qualità. La misura è destinata a prendere in considerazione la salute connessi qualità della vita, nonché la durata della sopravvivenza.

###
(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha