Effetti collaterali dei farmaci che abbassano il colesterolo

Giugno 13, 2016 Admin Salute 0 6
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

In un rapporto pubblicato nel numero in linea di Circulation: Journal of American Heart Association, (24 maggio 2005), i ricercatori ha detto che il farmaco ipocolesterolemizzante Rosuvastatina (Crestor) è stato più probabilità di essere associata a danni muscolari (miopatie) rispetto a atorvastatina (Lipitor), Simvastatina (Zorcor) e Pravastatina (Pravachol). Gli eventi avversi sono rari e si è verificato nelle prime settimane di terapia. Gli effetti collaterali di solito scompaiono quando il paziente smette di prendere il farmaco.

I ricercatori hanno analizzato i dati post-marketing dal US Food and Drug Administration (FDA) sui farmaci che abbassano il colesterolo conosciute come statine. Hanno misurato i dati registrando tassi di segnalazioni di eventi avversi (AERS) per milione di prescrizioni. I dati del primo anno di commercializzazione di rosuvastatina sono stati confrontati con i dati provenienti da concorrenti atorvastatina, simvastatina e pravastatina.

"Le statine sono tra i nostri migliori farmaci per il trattamento di persone che hanno elevato il colesterolo", ha detto Alice K. Jacobs, MD, presidente della American Heart Association. "Lo studio dovrebbe rassicurare il pubblico che i farmaci sono sicuri. La stragrande maggioranza, la maggior parte degli individui tollera statine molto bene, e il rischio assoluto di effetti collaterali è bassa, anche per rosuvastatina."




Per i pazienti, l'American Heart Association raccomanda:

* Le statine sono uno dei farmaci più efficaci per ridurre elevata lipoproteine ​​a bassa densità (LDL) o colesterolo "cattivo", che è associato ad un aumentato rischio di malattie cardiovascolari.

* Il rischio assoluto di effetti collaterali da statine è bassa.

* Nessun farmaco deve essere interrotto senza consultare un medico. Essere consapevoli dei potenziali effetti collaterali e rischi che possono svilupparsi durante l'assunzione del farmaco o dopo la sospensione del farmaco, e discutere con un medico.

* Effetti collaterali Relazione al vostro medico quando si verificano; non aspettare per la prossima visita.

* Dosi più elevate di statine può essere associata a un maggior rischio di effetti collaterali. Gli effetti collaterali tendono ad essere dose-correlata e possono scomparire dopo la riduzione del dosaggio o, se necessario, il ritiro del farmaco.

* I pazienti che stanno attualmente assumendo Rosuvastatina o qualsiasi altra statina dovrebbe continuare ad assumere il farmaco come prescritto e consultare il proprio medico se avete qualsiasi domanda circa il dosaggio o il rischio di effetti collaterali.

Per i medici e altri operatori sanitari, l'American Heart Association raccomanda:

* La dose di statine non deve superare il livello necessario per raggiungere gli obiettivi attuali della terapia.

* Essere informati dei fattori che possono aumentare il rischio di miopatia (debolezza muscolare).

* Considerare l'utilizzo di combinazioni di farmaci che abbassano il colesterolo a dosi più basse per i pazienti ad aumentato rischio di miopatia. * Segnalare gli eventi avversi per la FDA, per ottimizzare il sistema di sorveglianza post-marketing.

* Selezionare statine in base al grado di riduzione dell'LDL necessaria per raggiungere l'obiettivo del paziente consigliato, il potenziale per gli effetti collaterali, e le preferenze del paziente (ad esempio, la conformità, costi, etc.)

* I rischi di statine specifici devono essere valutati per ogni paziente. In generale, i medici dovrebbero prescrivere la dose minima di statina per portare il colesterolo del paziente a livello di destinazione.

(0)
(0)
Articolo successivo "Fare?"

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha