Effetto di solfato di magnesio durante la gravidanza in neonati molto prematuri

Aprile 22, 2016 Admin Salute 0 42
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Magnesio solfato per via endovenosa a donne in gravidanza a rischio di parto pretermine molto non è stata associata con beneficio neurologiche, comportamentali, la crescita, o esiti funzionali nei loro figli in età scolare, secondo uno studio del 17 settembre del JAMA.

Tassi di esiti negativi sullo sviluppo neurologico a lungo termine per i bambini nati a meno di 28 di gestazione settimane rimangono alti rispetto a neonati a termine. Tra i molteplici usi di solfato di magnesio in ostetricia è come neuroprotectant per feti prematuri. Prenatale (prima della nascita) solfato di magnesio somministrato a donne in stato di gravidanza a rischio imminente di parto pretermine molto riduce il rischio di paralisi cerebrale nella prima infanzia, anche se i suoi effetti in età scolare non sono stati segnalati da studi randomizzati, in base alle informazioni in questo articolo.

Lex W. Doyle, MD, M.Sc., dell'Università di Melbourne, in Australia, e colleghi hanno assegnato in modo casuale solfato di magnesio o placebo per le donne in gravidanza (n = 535 magnesio; n = 527 con placebo), per i quali la nascita imminente è stato progettato o previsto prima di 30 settimane di gestazione. Lo studio è stato condotto in 16 centri in Australia e Nuova Zelanda.




C'erano 1.255 feti noti per essere vivi al momento della randomizzazione. Di 867 sopravvissuti disponibili per il follow-up, i risultati in età scolare (6 a 11 anni) sono stati determinati per 669 (77 per cento). I ricercatori hanno scoperto che il ricevimento delle prenatale solfato di magnesio non è stato associato con i benefici a lungo termine o danni rispetto al placebo sulle misure di neurologico, cognitivo, comportamentale, la crescita, e risultati funzionali. C'è stata una riduzione non significativa del rischio di morte nel gruppo solfato di magnesio.

Gli autori notano che l'assenza di beneficio non nega il valore dimostrato di solfato di magnesio nel ridurre paralisi cerebrale, sulla base delle evidenze collettiva da tutti i trial clinici randomizzati.

Essi aggiungono che la mancanza di beneficio a lungo termine richiede conferma in altri studi.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha