Embrione biopsia non influisce la crescita precoce e il rischio di malformazioni congenite In PGD/PGS Babies

Maggio 11, 2016 Admin Salute 0 5
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Uno studio su 70 bambini Singleton nati dopo la diagnosi genetica preimpianto e di screening ha dimostrato che la procedura non pregiudichi la loro precoce crescita e il rischio di malformazioni congenite.

Il capo ricercatore, il professor Maryse Bonduelle, ha detto alla riunione annuale 24 della Società europea di riproduzione umana ed embriologia in 8 Barcellona luglio:. "Questi risultati sono molto rassicuranti per i bambini, i genitori e medici coinvolti in trattamenti PDG/PGS Essi mostrano che biopsia embrionale in PGD e PGS ha avuto alcun impatto negativo sulla crescita single 'o risultati medici ".

PGD ​​/ PGS è una procedura invasiva che comporta la rimozione delle cellule dall'embrione prima che sia trasferito nell'utero della madre e test per malattie genetiche specifiche (come la fibrosi cistica e la distrofia muscolare di Duchenne). I medici quindi selezionare solo gli embrioni non affetti da trasferire. Fino ad ora, poco si sa circa l'effetto sulla crescita precoce e gli esiti clinici dei bambini nati dopo biopsia embrionale.




Prof Bonduelle, capo del Centro per la Genetica Medica presso Universitair Ziekenhuis Brussel (Bruxelles, Belgio), ed i suoi colleghi hanno confrontato 70 bambini nati dopo PGD/PGS con lo stesso numero di bambini nati dopo ICSI (iniezione intracitoplasmatica dello spermatozoo) o concepiti spontaneamente (SC) .

Hanno trovato alcuna differenza tra i tre gruppi per quanto riguarda il peso, l'altezza e la circonferenza della testa alla nascita e di due anni, o in tassi di crescita. PGD ​​/ PGS bambini sono nati più frequentemente dopo parto cesareo rispetto ai bambini ICSI, ma non aveva malformazioni congenite non di più, di ricoveri ospedalieri o interventi chirurgici che ha fatto la ICSI o SC bambini. Anche se la PGD/PGS bambini ha subito più indagini mediche, il numero di risultati anomali derivanti da tali indagini non era significativamente differente agli altri due gruppi.

I PGD/PGS bambini avevano un indice di massa corporea più basso (BMI) a due che ha fatto i bambini di età SC. Prof Bonduelle ha detto che il motivo di questo potrebbe avere qualcosa a che fare con la dieta dei bambini ': "Abbiamo scoperto che le madri che hanno concepito dopo PGD/PGS lavorato meno (lavora il 63% del tempo) che le madri ICSI (lavora il 77% del tempo ) e le madri SC (lavora l'83% dei casi);. bambini PGD/PGS erano meno frequentemente in centri diurni Noi ipotizziamo che i diversi, il cibo più sano potrebbe essere stato somministrato ai bambini PGD/PGS dai genitori, data la constatazione che le loro madri sono rimasti a casa più spesso, e questo può essere il motivo per il sano BMI. "

"Le complicanze della gravidanza e l'età avanzata dei genitori erano più presenti nelle/PGS e ICSI gruppi PGD, ma questi sono fattori che sono noti per essere presenti più frequentemente nelle donne tecnologia di riproduzione assistita dopo," ha detto il prof Bonduelle. "Madri e padri di bambini SC erano significativamente più giovani al momento del parto, rispetto agli altri due gruppi, e questo contribuisce anche a un minor numero di complicazioni durante la gravidanza."

Altro lavoro pubblicato quest'anno dallo stesso gruppo di ricerca ha dimostrato che non vi era alcuna differenza tra i PGD/PGS, ICSI e SC bambini in altre aree di sviluppo, come il motore, mentale, e lo sviluppo socio-affettivo e del linguaggio. I genitori Né si differenziano in termini di stress dei genitori e la salute.

I ricercatori stanno continuando il loro studio di bambini PGD/PGS come, fino ad ora, ci sono numeri insufficienti per trarre conclusioni certe su eventuali differenze nei tassi di malformazioni maggiori. Due bambini PGD/PGS, un bambino ICSI e due bambini SC avevano malformazioni maggiori. Nel gruppo PGD/PGS, un bambino soffriva di un difetto del setto ventricolare (un problema cardiaco) e un altro bambino aveva emivertebre con gibbo (una malformazione delle vertebre causando una gobba). Un bambino dal gruppo ICSI nato a 39 settimane ha subito un intervento chirurgico per un ernia inguinale (ernia all'inguine). Nel gruppo SC, un intervento chirurgico è stato eseguito in un bambino con una trasposizione delle grandi arterie e in un altro bambino con criptorchidismo bilaterale.

Uno o più malformazioni minori sono stati registrati in 24 PGD/PGS bambini, 23 ICSI bambini e 13 bambini SC. Anomalie cutanee (talpe o macchie e vari segni di nascita) erano le malformazioni più frequentemente osservati minori in 18 bambini ICSI (25,7%), 14 PGD/PGS bambini (20%) e 10 bambini SC (14,3%).

Inoltre, i ricercatori hanno escluso gemelli dallo studio a causa dell'impatto gravidanze gemellari possono avere sulle nascite premature, basso peso alla nascita, la crescita e malformazioni. "Ulteriori ricerche sui risultati della PGD e PGS gemelli rispetto a ICSI e SC gemelli è obbligatoria", ha concluso il prof Bonduelle.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha