Enzima che muta Anticorpi rivolge anche-Cancro causando Oncogene

Marzo 18, 2016 Admin Salute 0 6
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Ora, gli scienziati Rockefeller University hanno scoperto che lo stesso enzima che permette la creatività di difesa del sistema immunitario è anche responsabile di una particolare disfunzione genetica - una traslocazione di un pezzo di DNA del cromosoma sbagliata - che causa il linfoma di Burkitt. I risultati suggeriscono l'enzima, chiamato attivazione indotta deaminasi (AID), è probabilmente coinvolta in una più ampia gamma di tumori come bene.

"Sospettiamo fortemente che molti o tutti i traslocazioni di linfomi umani in cellule B mature sono il prodotto di questo enzima", spiega Michel C. Nussenzweig, Sherman Fairchild professore e direttore del Laboratorio di Immunologia Molecolare. "E c'è sempre più dati per dimostrare che possono essere coinvolti in altri tipi di tumore, come pure. E 'stato identificato in tumori dello stomaco, per esempio."




Una traslocazione molto specifico provoca linfoma di Burkitt, un cancro che affligge i bambini in Africa equatoriale. Si tratta di una rottura del DNA in un gene di anticorpi del sistema immunitario e la pausa molto più raro in un gene chiamato c-myc cancro-promozione. Lavoro precedente aveva dimostrato che AID era responsabile per la rottura di geni anticorpali, ma non c-myc. In realtà, gli scienziati pensavano una serie di altri fattori potrebbero essere coinvolti nella rottura c-myc, ma aiuto era stato del tutto esclusa.

Nonostante gli studi precedenti, Davide Robbiani, un socio di ricerca nel laboratorio del Nussenzweig e Leukemia and Lymphoma Society Fellow, AID credevano era il colpevole. Per dimostrarlo, lui ei suoi colleghi ha iniziato eliminando la regione promotrice del oncogene c-myc, rendendo il gene inattiva, in una linea mutante di topi. Cercando - e non trovare - la traslocazione specifica in questi topi, ha dimostrato che c-myc doveva essere attiva affinché il suo pausa DNA di prendere posto.

Ha poi inserito un tag DNA nel genoma di topo che gli ha permesso di indurre una pausa al c-myc gene, che si verifica solo molto raramente se lasciato a se stesso. Ha scoperto che le sue pause artificiali erano comparabili in più ogni modo le interruzioni causate da AID, ma quando guardò per la traslocazione nei topi che non hanno prodotto questo enzima, sono stati da nessuna parte.

"Questo è uno studio definitivo", dice Nussenzweig, che è anche un Howard Hughes Medical Institute. "Ora sappiamo AID sta provocando danni in altre parti del genoma, non solo nei geni anticorpali."

Perché gli aiuti consente normalmente la sperimentazione genetica che è fondamentale per una risposta immunitaria efficace, chiudendolo anche per combattere il cancro è pericolosa. "Come regola generale, non si vuole dare un inibitore AID a tutti, perché il sistema immunitario non avrebbero lavorato così bene", dice Nussenzweig. Ancora, un inibitore AID farmaceutica, se sviluppato, potrebbe rivelarsi utile nel trattamento di alcuni tumori che sono espressioni di questo potente mutator gene.

Il passo successivo è quello di capire esattamente come funziona SOCCORSO e identificare altri siti genetici dove AID è attiva. "Ora stiamo sviluppando gli strumenti per fare esattamente questo," afferma Robbiani.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha