Esperto di cancro orale trova trattamento inaspettata svolta da lamponi e vecchia terapia del cancro al seno

Maggio 16, 2016 Admin Salute 0 1
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Dr. Susan Mallery, professore del College of Dentistry presso la Ohio State University e Patologia Orale consulente presso gli ospedali dell'Ohio State University e James Cancer, le ha dedicato quasi 30 anni di carriera a studiare nuove strategie per prevenire il cancro orale. Il cancro orale è attualmente responsabile di oltre 7.000 morti ogni anno, e ha un tasso di mortalità particolarmente elevato. Il trattamento si basa sulla asportare le cellule prima che si trasformino cancerose, ma ben un terzo di tutti i pazienti sperimenterà una recidiva entro un anno.

"Anche se non tutte le lesioni orali progrediscono verso il cancro, non possiamo prevedere con precisione quali saranno i" cattivi attori. ' Questo si traduce spesso in interventi chirurgici multipli e alta ansia in entrambi i nostri pazienti e dei medici ", dice Mallery.

Dal 2003, Mallery ha studiato una varietà di agenti che vanno da farmaci anti-angiogenesi ai prodotti naturali, per identificare nuove terapie che possono sopprimere la conversione di pre-cancerose alle cellule cancerose. Il suo primo successo è stato la creazione di un gel orale sulla base di antociani, potenti antiossidanti presenti in lamponi neri. I risultati dello studio hanno dimostrato che il gel, se applicato alla bocca, potrebbe sopprimere i geni associati a funzioni che permettono alle cellule cancerose di crescere, diminuendo così il rischio di lesioni ricorrenti.




Mallery prossimo rivolse la sua attenzione ad individuare alternative alla rimozione chirurgica delle lesioni pre-cancerose. Mallery pensato che potrebbe avere buone possibilità con fenretinide, un trattamento del cancro al seno vecchio di decenni che erano stati in gran parte abbandonata dai patologi orali nonostante la forte evidenza clinica che ha mostrato fenretinide può indurre la morte delle cellule, di incoraggiare il sistema di difesa cellulare naturale del corpo e strangolare apporto di sangue ai tumori .

"La discrepanza tra l'efficacia consolidata di fenretinide in altri tipi di cancro e nel cancro orale è stata sconcertante. Poi mi venne in mente che forse la struttura della mucosa orale non permetteva un importo terapeutico per raggiungere le lesioni, anche a dosi elevate, "afferma Mallery. "Sapevamo che avevamo bisogno di trovare un modo per erogare la terapia direttamente alla lesione"

Nel 2009, The Ohio State University College of Dentistry, in collaborazione con il Centro per la clinica e traslazionale Science (CCTS) ha assegnato Mallery e il suo finanziamento squadra per un progetto volto a sviluppare un modo per trattare le lesioni precancerose direttamente in bocca e prevenire lesioni ricorrenti .

Mallery ha collaborato con due chimici farmaceutici dell'Università del Michigan (Dott. Stephen Schwendeman e Kashappa Oro Desai) insieme a due ricercatori dell'Ohio State Drs. Gary Stoner e Peter Larsen per sviluppare una prima del suo cerotto genere che potrebbero attaccarsi all'interno della bocca, e fornire una dose terapeutica continua di fenretinide direttamente sulla lesione.

Il gruppo di ricerca prevede di spostare il cerotto in studi pre-clinici e clinici, e sta già esaminando una combinazione di fenretinide e antociani, così come la prova di un terapia di combinazione con il cerotto e basati lampone nero gel collutorio per prevenire il ripetersi di lesioni .

"Se siamo in grado di trattare efficacemente le lesioni con la patch, e quindi evitare che più di tornare, ci sarà completamente cambiare - e migliorare - il modo in cui il cancro orale è attualmente trattata", ha detto Mallery.

Mallery dice che il miglior modo di agire è quello di prevenire il cancro orale, in primo luogo, e fornisce i seguenti suggerimenti:

  • L'uso dei prodotti del tabacco - soprattutto di tabacco bruciato - è il fattore di rischio maggiore per lo sviluppo di cancro orale.
  • Guarda quello che bere e mangiare. Il consumo di alcol - in eccesso e soprattutto durante il fumo - può avere un effetto additivo e aumentare le probabilità di sviluppare il cancro orale. Al contrario, una dieta ricca di frutta e verdura può ridurre il rischio.
  • L'infezione da virus del papilloma umano (HPV) causa un sottoinsieme di tumori del cavo orale. Inoculazione sia giovani donne e uomini con il vaccino HPV potrebbe notevolmente diminuire tumori del cavo orale da HPV-associato.
  • Ricordate le guarisce bocca in fretta. Se si dispone di un mal di in bocca che non guarisce in 14 giorni, richiedere un trattamento immediato dal vostro dentista.
  • Vedere il vostro dentista almeno una volta l'anno (meglio se due volte l'anno) per uno screening completo della salute orale. Ciò è estremamente importante in quanto il cancro orale si sviluppa inizialmente a precancerose lesioni orali (trattamento del paziente e la sopravvivenza è molto meglio in questa fase).
(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha