Essere grassi non devono essere tutte le cattive notizie

Maggio 20, 2016 Admin Salute 0 1
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Molti individui diventano diabetici di tipo 2, perché le cellule del loro corpo non rispondono all'insulina.

Si pensa che uno dei motivi sopra mangiare provoca resistenza all'insulina è che il grasso si deposita in organi del corpo, come il fegato, piuttosto che nel tessuto adiposo. Questa idea è ora supportato dal lavoro di Phillip Scherer e colleghi Albert Einstein College of Medicine, New York, che hanno dimostrato che la resistenza all'insulina nei topi, non è determinato da quanto grasso che sono ma in cui è memorizzato il grasso.

I topi che sono obesi perché non hanno leptina (ob/ob topo) diventano resistenti all'insulina. Nel nuovo studio, i ricercatori mostrano che se ob/ob topo sono progettati per esprimere adiponectina non diventano resistenti all'insulina.




Tuttavia, questi topi erano obesi e la massa dei loro tessuti grassi è stata molto aumentata rispetto ai normali topi ob/ob. Gli autori suggeriscono quindi che l'incapacità di mantenere alti livelli di adiponectina potrebbe essere ciò che provoca resistenza all'insulina negli individui che nel corso mangiano perché significherebbe che il cibo in eccesso che consumano è memorizzato nelle regioni del corpo diverse tessuti grassi.

Articolo: miglioramenti associate all'obesità in profilo metabolico attraverso l'espansione del tessuto adiposo

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha