Estratti di geranio inibiscono HIV-1

Maggio 18, 2016 Admin Salute 0 2
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Gli scienziati del Helmholtz Zentrum Mьnchen dimostrano che gli estratti di radice della pianta medicinale sidoides Pelargonium (PS) contengono composti che attaccano HIV-1 particelle e impediscono la replicazione del virus. Un team guidato dal Dr. Markus Helfer e il Prof. Dr. Ruth Brack-Werner presso l'Istituto di virologia e Prof. Dr. Philippe Schmitt-Kopplin dall'unità di ricerca analitica biogeochimica (BGC) ha effettuato un esame approfondito degli effetti di estratti di PS HIV-1 infezione di cellule in coltura. Essi hanno dimostrato che gli estratti PS proteggono sangue e cellule immuni da infezione da HIV-1, il tipo più diffuso di HIV. PS estrae blocco attacco di particelle virali per ospitare le cellule e quindi prevenire efficacemente il virus di invadere le cellule. Chemical analisi ha rivelato che l'effetto antivirale di estratti PS è mediata da polifenoli. Miscele polifenoli isolato da estratti PS mantengono alta anti-HIV-1, ma sono anche meno tossici per le cellule che l'estratto grezzo.

Sicurezza di PS-estratti è stata stabilita in diversi studi clinici. In Germania gli estratti PS sono concessi in licenza come una medicina a base di erbe e utilizzati per ridurre i sintomi di bronchite acuta. Leader del gruppo di ricerca Brack-Werner dice, "PS-estratti sono un vantaggio molto promettente per lo sviluppo del primo fitomedicina scientificamente validati contro l'HIV-1. PS estrae attacco HIV-1 con un'azione modalità di-che è diverso da tutti contro -HIV-1 farmaci in uso clinico. Pertanto, un fitomedicina base PS-può essere un supplemento utile per stabilite le terapie anti-HIV. Inoltre, gli estratti PS sono candidati interessanti per aumentare anti-HIV-1 opzioni terapeutiche in contesti di risorse limitate, dal momento che sono facili da produrre e non richiedono refrigerazione. I risultati del nostro studio e la comprovata sicurezza degli estratti di PS incoraggia i loro test in soggetti con infezione da HIV-1, come prossimo passo. "




Secondo l'Organizzazione mondiale della sanità (OMS), più di 35 milioni di persone nel mondo sono infettate con l'HIV, la maggior parte con l'HIV-1. Senza trattamento, HIV distrugge il sistema immunitario e provoca la sindrome da immunodeficienza acquisita (AIDS), che è una malattia mortale. HIV/AIDS è una delle 10 principali cause di morte in tutto il mondo.

L'obiettivo della ricerca presso l'Helmholtz Zentrum Mьnchen è quello di sviluppare nuovi approcci per la diagnosi, il trattamento e la prevenzione delle malattie comuni. Nell'interesse della ricerca traslazionale, le conoscenze acquisite deve essere applicata agli esseri umani il più rapidamente possibile al fine di fornire benefici concreti per la società.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha