Fattori di rischio per eventi avversi seguenti chirurgia non cardiaca con stent coronarici

Maggio 7, 2016 Admin Salute 0 3
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Chirurgia d'Urgenza e malattia cardiaca avanzata sono fattori di rischio per eventi avversi cardiaci maggiori (MACE) dopo chirurgia non cardiaca nei pazienti con impianto di stent coronarico recente, secondo uno studio pubblicato da JAMA. Lo studio è stato rilasciato presto in linea in coincidenza con la sua presentazione presso l'American College of Surgeons 2013 Congresso clinica annuale.

"Circa 600.000 percutaneo procedure di stent coronarici vengono eseguite ogni anno negli Stati Uniti. Dodici al 23 per cento di questi pazienti sottoposti a chirurgia non cardiaca entro 2 anni di impianto di stent coronarico," in base alle informazioni in questo articolo. Chirurgia non cardiaca dopo recente posizionamento di stent coronarico è associata ad un aumentato rischio di eventi cardiaci avversi. Ritardando chirurgia non cardiaca necessaria può rappresentare un dilemma clinico per un gran numero di pazienti. "Linee guida raccomandano di ritardare la chirurgia non cardiaca nei pazienti dopo le procedure di stent coronarici per 1 anno dalla stent a rilascio di farmaco (DES) e per 6 settimane dopo stent di metallo nudo (BMS). Le prove alla base di tali raccomandazioni è limitata e in conflitto."

Mary T. Hawn, MD, MPH, della University of Alabama a Birmingham, e colleghi hanno condotto uno studio per determinare i fattori di rischio per eventi avversi cardiaci nei pazienti sottoposti a chirurgia non cardiaca entro 24 mesi impianto di stent coronarico. Lo studio ha incluso 41.989 Veterans Affairs (VA) e operazioni non-VA effettuate entro 2 anni di un impianto di stent coronarico tra il 2000 e il 2010. I ricercatori hanno esaminato l'associazione tra i tempi di intervento chirurgico e il tipo di stent e eventi avversi cardiaci maggiori (MACE). L'outcome primario dello studio era un tasso di MACE a 30 giorni composito di mortalità per tutte le cause, infarto e rivascolarizzazione cardiaca.




Entro 24 mesi 124.844 impiantazioni stent coronarico (47,6 per cento, 52,4 per cento DES BMS), 28.029 pazienti (22,5 per cento) hanno subito operazioni non cardiache conseguente 1.980 MACE (4,7 per cento). Il tempo di posizionamento di stent alla chirurgia è stata associata con MACE per un intervento chirurgico nei primi 6 mesi dopo la procedura dello stent, ma non per la chirurgia più di 6 mesi dopo la procedura dello stent. I 3 fattori più fortemente associati con MACE erano ricovero chirurgico nonelective, avere un attacco di cuore nei 6 mesi precedenti l'intervento chirurgico, e un punteggio indice di rischio cardiaco rivisto (che comprende le variabili indipendenti che predicono un aumento del rischio di complicanze cardiache) maggiore di 2.

Tasso di MACE era 5,1 per cento per BMS e 4,3 per cento per i DES. Tipo di stent non è stata associata con MACE per interventi chirurgici più di 6 mesi dopo impianto di stent.

A un'analisi caso-controllo su 284 coppie selezionate di pazienti ha trovato alcuna associazione tra la sospensione della terapia antiaggregante e MACE.

Gli autori notano che ci sono diverse considerazioni che devono essere dato a questi risultati, tra cui il campione di studio comprendeva pazienti di sesso maschile soprattutto anziani, limitando così la generalizzabilità di donne o uomini più giovani; i fattori clinici che hanno influenzato la selezione stent erano in gran parte disponibili in modo che non potessero essere contabilizzati nei modelli, e, di conseguenza, i risultati potrebbero essere confusi da questi fattori; e molti pazienti sono stati sottoposti più di 1 intervento coronarico percutaneo (procedure, come l'angioplastica con palloncino o posizionamento di stent utilizzati per aprire le arterie coronarie ristrette) procedura durante le date dello studio, che potrebbe tradursi in una misclassificazione per tempo dal posizionamento di stent a un intervento chirurgico.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha