Firma Gene può prevedere chi sopravviverà chemioterapia

Maggio 4, 2016 Admin Salute 0 5
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Un otto gene 'firma' in grado di prevedere la lunghezza di sopravvivenza libera da recidiva dopo chemioterapia, trova nuove ricerche in rivista open access di Biomed Central BMC Medicine.

Ricercatori provenienti da Academia Sinica e la National Taiwan University College of Medicine prima geni che sono stati coinvolti in invasione cellulare identificato, una proprietà di molte cellule tumorali, con 60 panel linea di cellule di cancro umano del National Cancer Institute (NCI-60). Confrontando il modello di attivazione di ciascuno di questi geni in diverse linee cellulari con come queste linee cellulari hanno risposto a 99 differenti farmaci anti-cancro, aiutato restringere l'elenco dei geni solo quelli che potrebbero influenzare il risultato della chemioterapia.

Testare questo link, Prof Ker-Chau Li, da Academia Sinica e UCLA, ha commentato: "Il nostro studio ha trovato otto geni che sono stati coinvolti in invasione, e la relativa attivazione di questi geni correlati al risultato chemioterapia, tra cui il recettore per il fattore di crescita EGF. Abbiamo anche scoperto che alcuni geni di invasione avevano modelli unici di espressione che riflettono le risposte delle cellule differenziale a ciascuno degli agenti chemioterapici -. cinque farmaci (paclitaxel, docetaxel, erlotinib, everolimus e dasatinib) ha avuto il più grande effetto "




Quando i ricercatori hanno esaminato i dati di espressione genica di questi otto geni di linee di cellule di cancro hanno trovato che c'era una differenza evidente tra le cellule che hanno risposto alla chemioterapia e quelli che non hanno fatto (anche se con una certa sovrapposizione). Negli studi clinici, guardando polmone e il cancro al seno, i pazienti, la cui firma gene metterli nel gruppo a basso rischio, ha avuto una sopravvivenza ricaduta più libero rispetto al gruppo ad alto rischio.

Prof Pan-Chyr Yang della National Taiwan University ha aggiunto, "La scoperta di biomarcatori prognostici per i pazienti la chemioterapia resta critica verso il miglioramento dell'efficacia del trattamento del cancro. La firma di otto gene ottenuto qui può aiutare la scelta del trattamento come parte della terapia del cancro individualizzata e la nostra metodo di scoperta del gene può essere applicabile a studiare altri tipi di tumore. "

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha