Flu tiro efficace contro alla deriva Influenza, vaccino spray nasale meno

Luglio 13, 2015 Admin Salute 0 2
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Nel corso di un anno in cui i ceppi circolanti di influenza hanno mostrato differenze genetiche dei ceppi di vaccini, la tradizionale ucciso-virus influenzale colpo è risultato essere efficace nel prevenire l'influenza negli adulti sani. Il vaccino spray nasale attenuato-virus vivo anche impedito malattie, ma è meno efficace.

Entrambi i risultati sono stati determinati da una conferma di laboratorio di infezione da influenza, uno studio dell'Università di Michigan ha trovato.

Studi precedenti avevano suggerito che lo spray nasale, venduto da MedImmune come FluMist, potrebbe offrire una migliore protezione contro i virus che si era andato alla deriva geneticamente modificati tra la formulazione del vaccino e l'attività influenzale annuale. Lo spray nasale, che si basa su un virus vivo ma indebolito, era 86 percento protettiva in uno studio condotto in bambini durante un importante dell'anno deriva. Tuttavia, FluMist non era stata precedentemente studiata testa a testa contro il colpo in adulti con conferma di laboratorio.




L'influenza tiro ucciso-virus è generalmente classificato come 70 a 90 per cento efficace contro i ceppi che sono ben abbinati a ceppi vaccinali circolanti. Durante la stagione 2004-2005 l'influenza, un team dell'Università del Michigan ha scoperto che l'influenza tiro ucciso-virus è stata del 75 per cento efficace contro una moderatamente alla deriva di tipo A del virus e di due tipi di virus B. La formulazione standard sia del vaccino antinfluenzale e il vaccino spray nasale comprende due tipi di influenza A e una B, ma nella stagione 2004-05, c'erano due ceppi B circolanti e un tipo A.

"D'altra parte, FluMist è stata del 48 per cento efficace. Questi risultati possono applicarsi solo alla stagione 2004-05 influenza", ha detto il dottor Arnold Monto S., professore di epidemiologia. "In altri anni, i risultati possono essere diversi. Abbiamo bisogno di una comprensione più specifica di cui la materia cambia virale e quali no. Ci sono molte cose di vaccino protettivo che ancora non comprendiamo del tutto."

"Può darsi che la differenza di efficacia tra il tiro e lo spray può essere attribuita a una scarsa protezione contro le infezioni di tipo B in partecipanti dato FluMist," ha detto Monto, ma non è chiaro da questo studio.

Il vaccino vivo attenuato commercializzato come FluMist è stato sviluppato presso l'Università del Michigan da Hunein "John" Massaab, professore emerito di epidemiologia. MedImmune produce sotto una licenza con l'Università.

Team di ricerca di Monto sta conducendo uno, in doppio cieco, randomizzato di tre anni, controllato con placebo, con National Institutes of Health finanziamento in cui i due vaccini sono stati confrontati testa a testa e contro un placebo. Prima della stagione 2004-05 di influenza, hanno vaccinato 1.247 persone di età compresa tra 18-46 in quattro comunità del Michigan.

Una fonte di confusione circa l'efficacia del vaccino contro alla deriva virus possono derivare da disegno dello studio. Molti studi di valutazione del vaccino si basano su una diagnosi clinica di "malattia simil-influenzale", o le misure della risposta immunitaria alle infezioni nel sangue. Per il presente studio, Monto e autore principale Suzanne Ohmit, assistente ricercatore in epidemiologia, ha preso tamponi faringei da parte dei partecipanti di sintomi influenzali e analizzati, con l'isolamento del virus e le tecniche di PCR, per determinare se il virus dell'influenza è stata la causa della malattia.

Monto e Ohmit sospettare che i partecipanti adulti nel loro studio in 2004-05 avevano abbastanza esperienza precedente con l'influenza che il virus vivo attenuato potrebbe non essere riuscito a infettare i loro passaggi nasali e iniziare una risposta immunitaria in quanto si intende fare. Tuttavia, entrambi credono ancora che lo spray nasale è molto efficace nei bambini e può essere più efficace del vaccino ucciso nel giovane.

"FluMist funziona molto bene nei bambini con un sistema immunitario ingenui", ha detto Ohmit. L'approvazione della FDA di FluMist ne limita l'uso a persone tra i 5 anni e 49 anni.

In un altro documento nella stessa edizione del New England Journal of Medicine, FluMist è stato somministrato a bambini delle scuole ei bambini sono stati seguiti per vedere se loro e le loro famiglie erano stati protetti contro l'influenza. Gli autori dello studio concludono che i bambini vaccinazione avuto qualche effetto protettivo sui bambini e le loro famiglie, a conferma di una nozione di "immunità di gregge" prima testato da Arnold Monto in uno studio del vaccino influenzale 1970.

Senza avere figli nel loro studio, Monto e Ohmit non può dire se i due vaccini avrebbero conferito protezione diversa nel 2004-05 in quel gruppo di età. Tuttavia, i dati provenienti da uno studio condotto nel 2004-05 in bambini dai 6 ai 59 mesi dalla MedImmune, ha suggerito che FluMist offerto significativamente maggiore protezione rispetto al vaccino antinfluenzale. Uno studio MedImmune discusso nel mese di ottobre in una conferenza di Toronto ha anche scoperto che FluMist era più riuscito a iniziare la risposta anticorpale che il tiro tradizionale nei bambini piccoli.

Monto e Ohmit continueranno a seguire i partecipanti allo studio vaccinati in Autunno 2005, senza che la vaccinazione di loro quest'anno, per vedere se il tiro o l'offerta spruzzo protezione a lungo termine.

Il documento "Prevenzione antigenicamente alla deriva influenza da inattivato e vaccini vivi attenuati contro," appare nel 14 dicembre la questione del New England Journal of Medicine.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha