Formazione sul modo corretto di sollevare pesanti oggetti non impedisce il mal di schiena

Giugno 20, 2016 Admin Salute 0 1
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Formazione che mostra il modo corretto di sollevare oggetti pesanti non impedisce lesioni alla schiena, secondo una revisione sistematica pubblicata dal British Medical Journal.

Il mal di schiena è un disturbo molto diffuso e causa di molte sofferenze. In datori di lavoro britannici devono garantire che i lavoratori ricevono una formazione adeguata su come gestire correttamente i carichi e questo include generalmente consulenza lavoratori su tecniche di sollevamento specifici. Tuttavia questo studio, che ha esaminato tutte le prove attualmente disponibili, ha trovato alcuna prova che il consiglio ha alcun effetto.

I ricercatori hanno esaminato undici studi: otto studi affrontati operatori sanitari che ha gestito manualmente i pazienti, gli altri tre si guardarono addetti ai bagagli e ai lavoratori postali. Tutti i partecipanti agli studi ha lavorato in posti di lavoro dove c'era tensione sulla schiena e dove c'era la possibilità di alleviare qualsiasi tensione attraverso un intervento come la formazione. Nessuno dei lavoratori negli studi sono stati attivamente alla ricerca di un trattamento per il mal di schiena.




I ricercatori hanno trovato alcuna differenza tra il mal di schiena in studi in cui un gruppo ha ricevuto una formazione e l'altra no. Formazione rispetto al consiglio minore (un video) non ha mostrato alcun effetto sul dolore alla schiena dopo un anno.

Un altro studio ha mostrato alcuna differenza significativa nel mal di schiena tra un gruppo che ha ricevuto una formazione e un altro che sono stati restituiti cinture da indossare. Formazione e l'esercizio fisico sono stati confrontati in uno studio e di nuovo è stato trovato alcuna differenza in dolore alla schiena durante un follow-up di meno di un anno dopo.

Infine, un gruppo che ha ricevuto sia la formazione e un ausilio è stato confrontato con un gruppo che ha ricevuto solo una formazione e un altro gruppo di controllo che ha ricevuto niente - non vi era alcuna differenza nel mal di schiena a follow-up.

I ricercatori dicono che sia le tecniche raccomandate in realtà non riducono il rischio di lesioni alla schiena, o lavoratori non cambiano in modo significativo le loro abitudini abbastanza per poter fare alcuna differenza.

Essi concludono che abbiamo bisogno di una migliore comprensione della relazione tra l'esposizione a stress sulla schiena al lavoro e il successivo sviluppo di mal di schiena, al fine di sviluppare modi nuovi e innovativi per prevenire il mal di schiena a causa del sollevamento.

In un editoriale di accompagnamento Professore Associato Niels Wedderkopp dice il consiglio attuale per le persone con mal di schiena di rimanere attivo non può essere appropriato per le persone il cui lavoro comporta sollevamento di carichi pesanti. Egli dice: "Un cambio di lavoro e (prudentemente) che si attiva nella vita quotidiana può essere il modo migliore per questi pazienti al comando del loro schiena e la loro occupazione riconquistare."

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha