Gaming eccessiva associata a scarsa igiene del sonno e aumento della sonnolenza

Aprile 21, 2016 Admin Salute 0 2
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Giocatori Computer/console che giocano per più di sette ore a settimana e che si identificano il loro gioco come un sonno dipendenza di meno durante i giorni feriali e sperimentare una maggiore sonnolenza rispetto ai non-giocatori casual o, secondo una ricerca astratta che saranno presentate il Lunedi, June 8 al SONNO 2009, il 23 ° Meeting Annuale della Associated Professional Sleep Societies

I risultati dello studio indicano che i giocatori eccessivi sono significativamente più poveri igiene del sonno e dormono meno nei giorni feriali rispetto ad altri giocatori; una significativa correlazione positiva è stata trovata tra le ore di gioco e sonnolenza. I giocatori che hanno riferito che il loro gioco interferito con il sonno dormito per 1,6 ore in meno rispetto ad altri giocatori, mentre coloro che hanno affermato di essere dipendenti da gioco dormito un'ora in meno nei giorni feriali.

Secondo ricercatore principale Amanda Woolems, presso la University of Arkansas a Little Rock, AR., La ricerca precedente ha dimostrato che i giocatori eccessivi spendere meno tempo a letto, hanno più la latenza del sonno e la latenza REM più breve.




"Le nostre statistiche hanno rivelato che coloro che hanno ammesso la dipendenza segnato più in alto sulla sonnolenza di Epworth Scale (sonnolenza)", ha detto Woolems. "E 'sorpreso noi, tuttavia, quella del popolo che ha ammesso di essere dipendenti da gioco, solo circa un terzo di loro riconosciuti un'interferenza con il loro sonno."

Lo studio dei dati provenienti da 137 studenti reclutati da università che sono stati arruolati in corsi di psicologia introduttivi esaminato. L'età media dei partecipanti era di 22 anni, e la maggior parte del campione era di sesso femminile (86). I giocatori sono stati classificati come casuale o eccessiva (quelli che spendono più di sette ore a settimana utilizzando internet e giocare con il computer), sulla base di un questionario demografico e sonnolenza è stata valutata soggettivamente attraverso questionari. Del campione totale, 10,81 per cento ha riferito che il gioco interferito con il loro sonno e 12.6 si sono identificati come essere dipendenti da gioco.

Gli autori dello studio suggeriscono che l'igiene del sonno disadattivi trovato tra i giocatori eccessivi è un obiettivo di intervento per promuovere un miglioramento del sonno.

Il AASM raccomanda che gli adulti ottenere otto ore di sonno per notte e che gli adolescenti ottenere nove ore. Suggerimenti per migliorare l'igiene del sonno sono disponibili presso http://www.sleepeducation.com/Hygiene.aspx

Coloro che sospettano che potrebbero essere affetti da un disturbo del sonno sono incoraggiati a consultare il proprio medico di base o uno specialista del sonno in un centro del sonno accreditata dal AASM.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha