Gene obesità legata a cambiamenti ormonali che favoriscono surplus energetico

Aprile 1, 2016 Admin Salute 0 1
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Un nuovo studio dell'Università di Uppsala dimostra che gli esseri umani anziane che trasportano una variante comune della massa grassa e obesità gene FTO hanno anche un equilibrio endocrino spostato. Concentrazioni ematici di leptina sazietà e concentrazioni ematici di fame promuovendo ormone grelina rende portatori del gene FTO mettere su peso. I risultati sono pubblicati sulla rivista Diabetes.

In Studio prospettico del sistema vascolare in Uppsala Seniors, ricercatori di Uppsala University e l'Università di Umeе utilizzato i dati provenienti da 985 anziani partecipanti (50% donne) con un'età media di 70 anni per verificare se i livelli circolanti di grelina e leptina, misurata dopo una notte di digiuno, sono legati a una variante comune di FTO.

"Abbiamo scoperto che gli anziani che trasporta una variante di obesità-sensibili del gene FTO avevano livelli di grelina plasmatica che erano circa il 9 per cento superiore rispetto ai non portatori. Al contrario, i livelli sierici di sazietà migliorando ormone leptina erano circa il 11 per cento più basso," dice Christian Benedetto, ricercatore presso l'Università di Uppsala.




"Gli attuali risultati suggeriscono che questa variante FTO può facilitare l'aumento di peso negli esseri umani spostando l'equilibrio endocrino dalla leptina sazietà verso la fame promuovendo ormone grelina", dice Christian Benedetto.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha