Generazione sequenziamento Successivo stabilisce legame genetico tra due malattie rare

Giugno 10, 2016 Admin Salute 0 15
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Gli scienziati hanno utilizzato con successo "generazione sequenziamento next" per identificare le mutazioni che possono causare una malattia genetica rara e misteriosa. La ricerca, pubblicata il 29 luglio in American Journal of Human Genetics, dimostra che il sequenziamento dell'intero "exome" di un individuo affetto; cioè, tutti i geni che portano le istruzioni per le proteine ​​che producono, possono rivelare geni critici che quando mutante, causare malattie ereditarie.

La sindrome di Perrault è una malattia recessiva che è associato con perdita di udito in entrambi i ragazzi e le ragazze, e il fallimento della funzione ovarica nelle ragazze. Alcuni individui con sindrome di Perrault hanno anche sintomi neurologici. Prima di questo studio, erano stati individuati i geni per la sindrome di Perrault.

Un gruppo di ricerca guidato da Mary-Claire King, PhD, della University of Washington a Seattle ha studiato la genetica della sindrome di Perrault in una piccola famiglia, originaria di origini irlandesi e italiani, che comprendeva due sorelle con la sindrome di Perrault ben caratterizzato.




"Perché la famiglia è piccola e non consanguinei (entrambi i genitori discendono da un antenato comune), tecniche di mappatura genetica standard non sarebbe stato istruttivo per identificare il gene responsabile", spiega il dottor King. "Invece, abbiamo cercato di identificare il gene responsabile della sindrome di Perrault in questa famiglia attraverso l'utilizzo di tutto il sequenziamento dell'esoma." Il exome può essere pensato come una sorta di mappa genetica per la sintesi delle proteine.

Dopo il sequenziamento dell'intero exome di una delle sorelle, i ricercatori hanno identificato un singolo gene (HSD17B4), che espone due varianti funzionali rare. Questo gene codifica per la proteina D-bifunzionale (DBP), un enzima multifunzionale coinvolti nel metabolismo lipidico. Sottolineando la diversità genetica della malattia, i ricercatori hanno continuato a dimostrare che altre sei famiglie con sindrome di Perrault aveva HSD17B4 normale.

"Altre mutazioni HSD17B4 sono noti per causare una grave sindrome congenita chiamata deficit DBP che è in genere fatale entro i primi due anni di vita," dice il dottor King. "Non ci sono ragazze con deficit DBP sono stati segnalati per sopravvivere pubertà passato, quindi anomalie ovariche in passato non sono note per essere associate con questa malattia. I pochi segnalati lungo-sopravviventi DBP carenza mostra sordità e disfunzioni neurologiche."

Nel loro insieme, i risultati indicano che la sindrome di Perrault e DBP quota carenza alcuni sintomi clinici e che i casi molto lievi di deficit DBP possono essere diagnosticati sotto-. "La nostra ricerca dimostra anche che l'intero sequenziamento dell'esoma può rivelare geni critici in piccole famiglie nonconsanguinous", conclude il dottor King.

I ricercatori sono Sarah B. Pierce, University of Washington, Seattle, WA; Tom Walsh, University of Washington, Seattle, WA; Karen M. Chisholm, Università di Washington, Seattle, WA; Ming K. Lee, University of Washington, Seattle, WA; Anne M. Thornton, University of Washington, Seattle, WA; Agata Fiumara, Università degli Studi di Catania, Catania, Italia; John M. Opitz, University of Utah School of Medicine, Salt Lake City, UT; Ephrat Levy-Lahad, Shaare Zedek Medical Center, Jerusalem, Israel, Hebrew University Medical School, Gerusalemme, Israele; Rachel E. Klevit, University of Washington, Seattle WA; e Mary-Claire King, University of Washington, Seattle, WA.

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha